*
  
*
*
*
Login 
  domenica 18 novembre 2018 Registrazione 
 NEWS GMT Riduci

GIOVEDI’, 29 NOVEMBRE 2018

LE GALEE DELLA SERENISSIMA

Punta di diamante
della flotta remiera

BIBLIOTECA HUGO PRATT
LIDO DI VENEZIA
ore 17.30

a cura di

Guido ERCOLE

Cliccando nel link sottostante puoi vedere la locandina dell’incontro

LOCANDINA
LE GALEE DELLA SERENISSIMA


PUBBLICATO IL 12/11/2018

Syndicate   Stampa   
 PRIVACY Riduci
TRATTAMENTO DATI

Con il 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR).
Il Gruppo Modellistico Trentino di studio e ricerca storica sta aggiornando la propria politica sulla privacy per ottemperare a quanto disposto con l’entrata in vigore del GDPR (come da Regolamento UE 2016/679).
Con questa comunicazione informiamo che il gruppo Modellistico Trentino di Studio e Ricerca Storica detiene e conserva in modo sicuro i vostri dati rivenienti dalla visione di questo sito, utilizzandoli esclusivamente per gli scopi statutari e assicura che tali dati non saranno ceduti a terzi.
La visione di questo sito comporta l’implicita accettazione della nostra politica sul trattamento dei dati.

PUBBLICATO IL 25/05/2018

Syndicate   Stampa   
 IL NOSTRO SITO Riduci
Cliccando nella sovrastante BARRA BLU si possono aprire le varie “finestre” del nostro sito. In tal modo si potrà vedere CHI SIAMO (visitando anche la FOTO GALLERY dei modelli realizzati dai nostri associati), conoscere gli studi dei nostri Soci - e non solo - messi a disposizione di tutti gli appassionati di storia e di modellismo nonché le ricerche pubblicate nei nostri LIBRI e nella nostra RIVISTA. Si potranno, inoltre, leggere gli ARTICOLI scritti dai nostri collaboratori, rivivere i più importanti EVENTI G.M.T.che abbiamo realizzato in tutti questi anni, o, infine, entrare nei più interessanti siti in materia di storia e modellismo presenti sul web tramite I LINK.
Inoltre, per migliorare sempre più le nostre immagini a disposizione di tutti gli appassionati di modellismo, abbiamo attivato una “Foto Gallery ad alta definizione”. Puoi vederla cliccando nel link sottostante:

FOTO GALLERY H.D.



Alcuni dei modelli presenti
nelle nostre “Gallerie”.


Buona visione a tutti!

AGGIORNATO IL 2.03.2018

Syndicate   Stampa   
 I NOSTRI INDIRIZZI Riduci

GLI INDIRIZZI DEL G.M.T.

GRUPPO MODELLISTICO TRENTINO

SEDE SOCIALE

Via Abondi 9 – TRENTO
c/o Circolo Culturale
“La Ginestra”

La Sede è aperta su richiesta dei Soci o in occasione degli incontri periodici. Per la richiesta di apertura è sufficiente contattare con adeguato anticipo il nostro Segretario, Flavio Chistè, al numero 333/2685578.
Per chi viene da fuori Trento, cliccando nel link sottostante può stampare una comoda piantina per raggiungerci.

PIANTINA SEDE (PDF)


E-MAIL DEL GRUPPO:
info@gmtmodellismo.it


PRESIDENTE E
RAPPORTI CON I SOCI:
mirko.daccordi@tin.it


VICE-PRESIDENTE,
GESTIONE DEL SITO WEB E
RESPONSABILE DEL SETTORE NAVALE:
guido.ercole@gmtmodellismo.it


SEGRETARIO:
flavio.chiste52@gmail.com
cell. 333 2685578


FOTOGRAFIA :
fotocorona@gmail.com


MOSTRE MODELLISTICHE:
girolamo.lorusso.gl@gmail.com


RAPPORTI CON IL
MUSEO CAPRONI
massimocosi@tiscalinet.it


Corrispondenza:

G.M.T. – Gruppo Modellistico Trentino di studio e ricerca storica
c/o Flavio Chistè
Via S.Anna, 73 - Gardolo
38121 TRENTO TN

CI TROVI ANCHE SU



A QUESTO LINK:


GMT SU FACEBOOK


GRUPPO ADERENTE AL



AGGIORNATO IL 6.11.2018

Syndicate   Stampa   
 LA NOSTRA RIVISTA Riduci
Il ”NOTIZIARIO MODELLISTICO”

Il G.M.T. – Gruppo Modellistico Trentino di studio e ricerca storica pubblica da circa trent’anni il ’Notiziario Modellistico’’ che è la rivista ufficiale del Gruppo e viene inviata gratuitamente a tutti i soci.


Le copertine degli ultimi numeri.

Vengono pubblicati tre numeri ogni anno e, in ogni numero, sono presenti articoli storico-modellistici che trattano le varie specialità del modellismo statico: aeronautico, navale, figurinistico, dei carri e dei mezzi militari o civili.
Partiti da un semplice ciclostilato fatto in casa, la rivista si è via via evoluta passando alla stampa e, negli ultimi numeri grazie anche ai progressi introdotti dai personal computer sempre più ‘’grafici’’ ed evoluti, anche al colore.
RICORDIAMO COMUNQUE CHE IL ”NOTIZIARIO MODELLISTICO” VIENE REALIZZATO IN TIRATURA LIMITATA ESSENDO UNA PUBBLICAZIONE GRATUITA DESTINATA AI SOCI. LA DISPONIBILITA’ RESIDUA E’ QUINDI, SEMPRE, MOLTO RIDOTTA. PERTANTO, PER OTTENERE REGOLARMENTE TUTTI I NUMERI, E’ OPPORTUNO DIVENTARE SOCI DEL G.M.T.
Cliccando nel link sottostante puoi avere un’idea dei nostri lavori e vedere anche gli argomenti trattati dal 1985 ad oggi. Ci sono anche le istruzioni per i non soci che desiderassero procurarsi i numeri finora usciti e ancora disponibili del nostro ‘’Notiziario’’ .

IL NOTIZIARIO MODELLISTICO




Il Gruppo Modellistico Trentino tutela i propri collaboratori non diffondendo i loro dati personali o i recapiti. E’ tuttavia possibile contattare gli autori od ottenere chiarimenti in merito a quanto pubblicato contattando il Direttore Responsabile della testata, all’indirizzo:

direttorenotiziario@
gmtmodellismo.it

AGGIORNATO IL 4.11.2018

Syndicate   Stampa   
 NEWS G.M.T. Riduci
TRASFORMAZIONE
DEL G.M.T. DA
“ASSOCIAZIONE CULTURALE”

IN “A.P.S. – ASSOCIAZIONE DI
PROMOZIONE SOCIALE”
Il 30 giugno 2018 si è svolta a Trento un’Assemblea Straordinaria dei Soci del Gruppo durante la quale è stato approvato un nuovo Statuto per consentire alla nostra Associazione di mutare la propria classificazione da Associazione Culturale in A.P.S. Associazione di Promozione Sociale, processo resosi necessario a seguito dell’entrata in vigore della Legge n. 106 del 6/6/2016 (Riforma del Terzo Settore) e del DL 117/2017 (introduzione del Codice Unico del Terzo Settore).
Puoi seguire l’iter procedurale di questa iniziativa e vedere il nuovo Statuto, già approvato, cliccando nel link sottostante.

ASSEMBLEA STRAORDINARIA
DEL 30 GIUGNO 2018


AGGIORNATO IL 27 LUGLIO 2018

Syndicate   Stampa   
 SUGGERIMENTI G.M.T. Riduci

Syndicate   Stampa   
 G.M.T. - GRUPPO MODELLISTICO TRENTINO DI STUDIO E RICERCA STORICA Riduci

ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE

Iscritta nel Registro delle Associazioni di Promozione Sociale della Provincia Autonoma di Trento
in data 9 agosto 2018 al n° 576

L’ATTO COSTITUTIVO

IL NOSTRO STATUTO


Syndicate   Stampa   
 NEWS Riduci

CARRO FIAT 3000

LA RECENSIONE DI STORIA MILITARE

La nota rivista STORIA MILITARE ha pubblicato nel numero 302 in edicola dal 1° novembre 2018 la seguente, ottima recensione dell’ultimo volume pubblicato dal nostro Gruppo:

Andrea Tallillo, Antonio Tallillo, Daniele Guglielmi, IL CARRO FIAT 3000. Sviluppo, tecnica, impiego. Trento, Gruppo Modellistico Trentino, 2018, 128 pag. 110 immagini in b/n e a colori, oltre 50 disegni, tavole e profili in b/n e a colori, cm. 21 x 29,7, brossura, euro 28,00.


La copertina del libro.


Il Fiat 3000, derivato indubbiamente dal fortunato carro armato francese Renault F.T.17, ne costituì per alcuni versi un miglioramento evolutivo, nel quadro di una visione che fu la medesima – con poche varianti – adottata anche nell’Unione Sovietica, negli Stati Uniti e in altre nazioni.
I suoi pregi risiedevano nell’indovinata formula progettuale (tra l’altro rimasta ancora attuale, salvo eccezioni, sino ai giorni nostri, con motore posteriore, armamento in torretta girevole a 360°, altezza da terra sufficiente a consentire una discreta visione della scena operativa, ecc.), mentre i suoi limiti erano dati dalla scarsa velocità, da problematiche legate al surriscaldamento del motore , dagli spazi interni angusti e dal cingolo poco affidabile. Il Fiat 3000 “carro di rottura”, come fu ufficialmente definito) costituì comunque un mezzo valido per i suoi tempi e per le esigenze di una nazione che riteneva di non dover disporre di una grande dotazione di veicoli corazzati e/o cingolati in ragione del suo contesto geografico.
Il regio Esercito lo utilizzò negli anni Venti e Trenta del secolo scorso soprattutto per la formazione del personale e, limitatamente – per effetto della sopravvenuta obsolescenza del materiale – anche nel secondo conflitto mondiale, sia pure in ruoli e teatri secondari, o di semplice difesa passiva.
Il Gruppo Modellistico Trentino mantiene da sempre un’impostazione qualitativamente elevata delle proprie pubblicazioni, che, come confermato anche in questo caso, risultano ricche, dettagliate, esaurienti, affidate ad autori competenti e ben noti anche ai lettori di “STORIA MILITARE”, perfettamente in grado di appagare sia i cultori di aspetti puramente storici, sia i più esigenti modellisti, giovandosi di un corredo iconografico davvero puntuale e di testi mai banali, né appesantiti da una terminologia eccessivamente tecnica.


Due pagine con i profili di Rodolfo Ciuffoletti.


I disegni al tratto (di Rodolfo Ciuffoletti) e i profili a colori (realizzati da Ruggero Calò) comprendono anche le poco note versioni del FIAT 3000 lanciafiamme, nebbiogeno e quelle che furono esportate in Argentina, Etiopia, Giappone, Ungheria, Paesi Baltici, ecc.
Con questo bel volume, a un prezzo oltremodo interessante, studiosi e appassionati possono ora disporre di un capitolo importante della storia del carrismo italiano fra le due guerre, nell’epoca che precedette l’entrata in scena del celebre CV33, che soppiantò il Fiat 3000 a livello mediatico e di immaginario collettivo, oltre che in ambito meramente operativo.
I molti, superficiali detrattori delle armi italiane del Novecento cristallizzano le loro critiche attorno all’ultimo, triste utilizzo del vetusto Fiat 3000, ovvero quello di mitragliatrice blindata fissa nella vana quanto disperata difesa degli aeroporti siciliani nella torrida estate del 1943, sorvolando – spesso per pigrizia mentale – sul fatto che tutti i belligeranti (tedeschi in primis, ma non furono i soli) fecero ricorso a mezzi obsoleti in funzione di supporto al fuoco di opere difensive (ad esempio sul Vallo Atlantico).
Questa monografia, oltre al merito intrinseco di costituire un ottimo esempio nel suo campo specifico, contribuisce a rendere un poco di tardiva giustizia alla figura del nostro primo, vero carro armato nazionale.

P.F.M.

PUBBLICATO IL 6 NOVEMBRE 2018

Syndicate   Stampa   
 News Riduci

TORNADO ADV F Mk. 3 “A.M.I.”

Kit HASEGAWA mod., 1/72

Il Tornado ADV è una versione appositamente sviluppata in Gran Bretagna per la difesa aerea; aveva un muso più lungo rispetto alle altre versioni del Tornado per poter ospitare il radar AI.24A “Foxhunter” , specificamente sviluppato per missioni di tipo CAP e combattimento BVR. I radar AI.24A “Foxhunter” furono però smontati nel 1985 a causa dell'inefficienza dimostrata e furono sostituiti dagli AI.24B.


Vista frontale del modello del TORNADO ADV MK. 3. “A.M.I.”
realizzato dal nostro Socio Guido Ercole.


L’armamento era costituito da un paio di missili AIM 9 – “Sidewinder” sotto le ali e da quattro missili a medio raggio ”Skyflash” o AIM-120 “AMRAAM” sotto la fusoliera, sistemati in posizione semi- annegata con eiettori Frazer-Nash per lo sgancio in sicurezza in ogni condizione di volo.
L’armamento era completato poi un cannone Mauser da 27 mm, con cadenza di tiro di 1700 colpi al minuto, posizionato sul lato sinistro della fusoliera.
L'Italia aveva, agli inizi degli anni novanta del secolo scorso una linea di aerei da caccia dall'efficienza molto ridotta. Dato che la RAF inglese aveva un surplus di questi aerei dopo la riduzione dei reparti operativi, l'Aeronautica Militare ha acquisito in leasing ventiquattro esemplari di questo aereo al fine di ottenere un apparecchio intercettore che potesse operare nella difesa aerea del paese, in attesa dell’entrata in linea dei nuovi caccia Eurofighter EF 2000 “Typhoon” allora in programma.


Vista laterale del predetto modello del TORNADO ADV MK. 3. “A.M.I”


Con questi aerei sono stati equipaggiati due Gruppi dell’Aeronautica Militare per circa dieci anni.
I Tornado ADV, al termine del contratto decennale di leasing, risultato tra l’altro molto oneroso, sono stati restituiti tutti alla Gran Bretagna e sostituiti da trentadue F-16 ADF americani, sempre in attesa dell' Eurofighter “Typhoon”, che avrebbe dovuto entrare in servizio nel 1996 ma i cui ritardi hanno costretto a prendere in considerazione misure di stop-gap ricorrendo anche all'ulteriore, costoso programma F-104-ASA/ECO per il prolungamento della vita operativa di 64 Starfighter (49 monoposto e 15 biposto).
Anche gli F-16 ADF sono stati poi restituiti agli Stati Uniti quando finalmente divenne operativo il nuovo caccia Eurofighter “Typhoon”.


Un’altra vista del predetto modello del TORNADO ADV MK. 3. “A.M.I”


Per costruire un modello di Tornado ADV Mk. 3 in dotazione all’Aeronautica Militare, il nostro Socio Guido Ercole si è avvalso di un kit dell’Hasegawa, completando il modello con la livrea che aveva un aereo in carico al 21° Gruppo del 53° Stormo nell’aeroporto di Gioia del Colle nel maggio del 1999.
Anche questo modello è attualmente esposto, assieme agli altri modelli di aerei italiani in scala 1/72 della collezione di Guido Ercole, presso il Museo dell’Aeronautica ‘’Gianni Caproni’’ di Trento.

Il G.M.T.


PUBBLICATO IL 3 NOVEMBRE 2018

Syndicate   Stampa   
 NEWS GMT Riduci

E’ uscito il
“NOTIZIARIO MODELLISTICO’’
N° 3/2018



che tratta i seguenti argomenti:

NAVE SCUOLA EQUIPAGGI MARITTIMI “PALINURO”
di Luca Tarpani e Renato La Manna

147° GRUPPO TRASPORTI
di Pierluigi Moncalvo e Giovanni Massimello


La prima pagina dei due articoli di L. Tarpani e R. La Manna A. e di P. Moncalvo e G. Massimello


I TRASPORTI DEL CORPO AEREO DI SPEDIZIONE ITALIANO IN RUSSIA
di Pierluigi Moncalvo e Giovanni Massimello

STURMGESCHUTZ III IN AFRICA
(Sonderverband 288)

di Andrea e Antonio Tallillo


La prima pagina dei due articoli di P. Moncalvo e G. Massimello e di A. & A. Tallillo.


VALLEY FORGE 1777-1778
di Flavio Chistè


La prima pagina (doppia) dell’articolo di F. Chistè.


LEUDO IN MANUTENZIONE
di Luca Tarpani

FIAT 508 C MILITARE
Africa Settentrionale, 1942

di Andrea e Antonio Tallillo


La prima pagina dei due articoli di L. Tarpani e di A. & A. Tallillo..


INSERTO DI 12 PAGINE
NATO TIGER MEET

di Fabio Leonelli e Mirko D’Accordi<


La prima pagina dell’inserto di 12 pagine di F. Leonelli e M. D’Accordi.


Il Notiziario verrà spedito a tutti i Soci in regola con la quota associativa 2018 a mezzo posta con le consuete modalità.
Per i non Soci che siano interessati all'acquisto, le istruzioni su come fare sono riportate nell’apposita sezione ‘’LA RIVISTA’’ della sovrastante barra blu del menu.

PUBBLICATO IL 21 OTTOBRE 2018

Syndicate   Stampa   
 I LIBRI DEL G.M.T. Riduci

I LIBRI
DEL G.M.T.

In libreria o in vendita su questo sito web, i libri dati alle stampe dal G.M.T.


Le copertine dei libri ancora disponibili.


Cliccando nei link sottostanti puoi vedere come ordinare i libri al nostro Gruppo nonché le schede dei volumi ancora disponibili.

COME ORDINARE
I LIBRI DEL G.M.T.

PROMOZIONE LIBRI
SCONTO DEL 30%

LE RECENSIONI
DELLA STAMPA

LIBRI DI
AERONAUTICA

I COLORI DEGLI AEREI
ITALIANI DELLA
GRANDE GUERRA
Ipotesi e certezze

ARALDICA DELLA REGIA AERONAUTICA
Volume secondo

ELICOTTERI E COLORI

THUNDER TRICOLORI
REPUBLIC F-84F E RF-84-F

ARALDICA DELLA REGIA AERONAUTICA

I CACCIA ITALIANI DELLA SERIE 80

ITALIAN SPECIAL COLOURS

LIBRI DI NAVI

VENEZIA ‘800: BUFERA IN ARSENALE
La Marina veneziana
nel ventennio napoleonico (1796-1815

I BUCINTORO DELLA SERENISSIMA
The ceremonial state barges
of the Venetian Republic

GALEAZZE – Un sogno veneziano

LIBRI DI
MEZZI MILITARI

CARRO FIAT 3000
Sviluppo, tecnica, impiego

BASTI IN GROPPA!
L’artiglieria someggiata dall’Armata Sarda all’Esercito Italiano

M-113 In Italia
Veicolo Trasporto Truppe e derivati

LE TRATTRICI ITALIANE
DELLA GRANDE GUERRA
Il traino meccanico delle artiglierie
dalle origini al 1918

LINCE - Light Multirole Vehicle

CARRO M – VOLUME 2°

IL CARRO L 3

LE FORZE ARMATE DELLA R S I 1943-45

LE MONOGRAFIE
DEL G.M.T.

1 - UNA NAVE ETRUSCA

2 - GLI HARRIER DELLA MARINA ITALIANA

3 - LE CANNONIERE DEL GARDA
La vera storia delle “scialuppe cannoniere” (1859-1881)
e il ritrovamento del relitto della “Sesia”

4 - UNA NAVE PUNICA

5 – LE CAMIONETTE
DEL REGIO ESERCITO

6 – GALEE VENEZIANE
PER CAPO DA MAR
L’eccellenza della flotta remiera
della Serenissima

7 – I VOLONTARI DI GARIBALDI
La loro storia raccontata dai soldatini

LIBRI ESAURITI

DURI I BANCHI!
Le navi della Serenissima – 421/1797

VASCELLI E FREGATE DELLA SERENISSIMA
Navi di linea della marina veneziana 1652 - 1797

LE GALEE MEDITERRANEE
5000 anni di storia, tecnica e documenti

IL LEUDO
Barca da lavoro del Tirreno

LE COSTRUZIONI NAVALI

LE GALEE

COLORI E SCHEMI MIMETICI DELLA REGIA AERONAUTICA

CARRO M – Volume primo

IL CARRO L 6

LE MACCHINE DI PAVESI

LE AUTOCARRETTE DEL REGIO ESERCITO

DAL TL 37 ALL’AS 43

MOTORI!!! LE TRUPPE CORAZZATE ITALIANE 1919-1994

AUTOMEZZI DA COMBATTIMENTO DELL’E.I. 1912-1990



AGGIORNATO IL 28.09.2018

Syndicate   Stampa   
 CENTENARIO Iª GUERRA MONDIALE Riduci


Sono iniziate in tutta Europa le manifestazioni in ricordo del centenario di quel terribile conflitto che fu la Prima Guerra Mondiale e che dureranno dal 2014 al 2018. Anche il G.M.T. intende dare il proprio piccolo contributo a questi progetti presentando durante tale lasso di tempo in questo sito e tra le proprie pubblicazioni diversi studi storici e articoli di modellismo dedicati all’argomento.
Queste nostre iniziative saranno evidenziate dal logo appositamente creato e che appare sopra riportato.
Puoi inoltre consultare le nostre iniziative cliccando nei link che verranno via via aggiunti qui di seguito non appena i nostri lavori saranno pubblicati.


FIGURINI ITALIANI
DELLA GRANDE GUERRA
Kit ICM Plastic Model, 1/35

FOKKER DR.1
Kit Revell, 1/72

OBICE DA 305/17
Kit Crielmodel, 1/35

LE TRATTRICI ITALIANE
DELLA GRANDE GUERRA
Il traino meccanico delle artiglierie
dalle origini al 1918

NIEUPORT Ni-11 “BEBÉ”
Revell, 1/72 modificato

MACCHI M-9
Choroszy Modelbud, 1/72

MORTAIO DA 210/8 D.S.
Kit Crielmodel, 1/35

CAUDRON G3
Autocostruito, 1/72

CANNONE DA 149/35 MOD. 1917
Kit Crielmodel, 1/35

IL CAPRONI CA 3

MACCHI – LÖHNER L-3
Kit ”vacuformed” KPL, 1/72

ANSALDO - SVA 5

ARMI AUSTRIACHE DELLA 1a G.M.

L’AEROPORTO DEL CIRE’
DI PERGINE

AUTOBLINDO AUSTIN PUTILOV
Kit Sparta Modellbau, 1/35

WWI BRITISH TANK Mk.IV MALE
Kit Tamiya, 1/35

L’INCROCIATORE AURORA

ECHI NEL SILENZIO
Paesaggi della Grande Guerra
dal Garda al Pasubio

FANTE, 47° Reggimento - 1917
Metal Modeles – 54 mm mod.

KRUPP 42 CM M GERǞT 14 L 12
”Grande Bertha”
Diorama di Maurizio Valentini, 1/35

CANNONE DA MONTAGNA 65/17
Diorama di Maurizio Valentini, 1/35


AGGIORNATO IL 30 SETTEMBRE 2018

Syndicate   Stampa   
 MOSTRE E CONCORSI Riduci
PROSSIMI APPUNTAMENTI
DA RICORDARE




1/12/2017 - 2/12/2018

L’ULTIMO ANNO, 1917/1918
c/o Gallerie di Piedicastello - TRENTO
Manifestazione a cura della:
FONDAZIONE MUSEO STORICO DEL TRENTINO

Informazioni nel sito:

FONDAZIONE MUSEO STORICO




2 - 3/03/2019

MODEL EXPO ITALY - VERONA

c/o Fiera di Verona
Manifestazione a cura di:
VERONA FIERE - VERONA

Informazioni nel sito:

MODEL EXPO ITALY




AGGIORNATO AL 6/11/2018

Syndicate   Stampa   
 TECNICHE MODELLISTICHE Riduci
Cliccando nei LINK sottostanti puoi trovare o stamparti interessanti documenti scritti da nostri Soci per approfondire le tue conoscenze tecniche e migliorare le tue capacità modellistiche.

ALCLAD ALC-204
HOLOMATIC SAPPHIRE

AEROGRAFIA E
PLASTIMODELLISMO

TRUMPETER
LINE ENGRAVER

TRUMPETER
DECAL TRAY

TRUMPETER
SANDPAPER GRIP

GMT EXPERIMENTAL
COME REALIZZARE UN AN/ALQ.144

BASI IN CARTONCINO PER DIORAMI
“NOY’S MINIATURE”


AGGIORNATO IL 13.07.2015

Syndicate   Stampa   
 Copyright (c) 2007 Wizard  Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy