*
  
*
*
*
Login 
  domenica 28 febbraio 2021 GLI AEREI DAL 1946 AD OGGI * MiG 21 F-13 - Kit Trumpeter mod., 1/48 Registrazione 
 I NOSTRI INDIRIZZI Riduci

GLI INDIRIZZI DEL G.M.T.

GRUPPO MODELLISTICO TRENTINO

SEDE SOCIALE

Via Abondi 9 – TRENTO
c/o Circolo Culturale
“La Ginestra”

La Sede è aperta su richiesta dei Soci o in occasione degli incontri periodici. Per la richiesta di apertura è sufficiente contattare con adeguato anticipo il nostro Segretario, Flavio Chistè, al numero 333/2685578.
Per chi viene da fuori Trento, cliccando nel link sottostante può stampare una comoda piantina per raggiungerci.

PIANTINA SEDE (PDF)


E-MAIL DEL GRUPPO:
info@gmtmodellismo.it


PRESIDENTE E
RAPPORTI CON I SOCI:
mirko.daccordi@tin.it


VICE-PRESIDENTE E FOTOGRAFIA
(CLAUDIO CORONA):
fotocorona@gmail.com


SEGRETARIO:
flavio.chiste52@gmail.com
cell. 333 2685578


RESPONSABILE DEL SETTORE NAVALE E GESTIONE DEL SITO WEB:
guido.ercole@gmtmodellismo.it


MOSTRE MODELLISTICHE:
girolamo.lorusso.gl@gmail.com


RAPPORTI CON IL
MUSEO CAPRONI
massimocosi@tiscalinet.it


Corrispondenza:

G.M.T. – Gruppo Modellistico Trentino di studio e ricerca storica
c/o Flavio Chistè
Via S.Anna, 73 - Gardolo
38121 TRENTO TN

CI TROVI ANCHE SU



A QUESTO LINK:


GMT SU FACEBOOK


GRUPPO ADERENTE AL



AGGIORNATO IL10.11.2019

Syndicate   Stampa   
 MiG 21 F-13 - Kit Trumpeter mod., 1/48 Riduci

MiG 21 F-13

Kit Trumpeter, 1/48
Modello di
Girolamo Lorusso


Come abbiamo detto in un precedente articolo che trattava un modello di MIG 21 “Lancer – C” dell’Aviazione Rumena, sempre di Girolamo Lorusso, il Mikoyan Gurevich MiG-21(in codice NATO “Fishbed”) è il notissimo aereo da caccia monomotore bisonico progettato in Unione Sovietica dal team “OKB 155” diretto da Artëm Ivanovič Mikojan e Michail Iosifovič Gurevič e prodotto in Unione Sovietica negli anni cinquanta dello scorso secolo in più di 10.000 esemplari sia per la sua Aeronautica Militare (VVS - Sovetskie Voenno-vozdušnye sily) sia per le forze aeree del Patto di Varsavia e per molte aviazioni di paesi filosovietici.


Il modello del MiG 21 F-13 conservato in Israele in scala 1/48
realizzato da Girolamo Lorusso.
Vista anteriore sinistra.


L’Aeronautica Israeliana (Heyl Ha'Avir) cominciò a nutrire un certo interesse ai MiG-21 a partire dall'estate del 1963, dato che l'ultima versione del caccia era stata venduta dai sovietici a Egitto, Siria ed Iraq, suoi possibili avversari in un possibile conflitto futuro. Il Mossad, cioè il servizio segreto israeliano, tentò quindi, senza successo, di impossessarsi di un esemplare di questo aereo, data l’esigenza di studiarne le sue capacità, in quegli anni semisconosciute, in quanto avrebbe potuto essere un pericoloso avversario per i suoi Dassault Mirage III.
Dopo alcuni tentativi non andati a buon fine di contattare piloti egiziani e iracheni, nel 1966 fu possibile prendere contatti con un pilota iracheno che comandava un reparto da caccia basato su un aeroporto vicino a Kirkuk che aveva in servizio questo aereo. Fu così che il 16 agosto 1966 un MiG-21 iracheno atterrò in Israele, mentre nella stessa giornata i parenti più stretti del pilota furono fatti emigrare dall’Iraq grazie all'aiuto di guerriglieri curdi.


Il predetto modello dil MiG 21 F-13 in scala 1/48
realizzato da Girolamo Lorusso.
Vista posteriore destra.


Il velivolo fu sottoposto a numerosi test di volo da parte dei più abili piloti dell’Aeronautica Israeliana che studiarono a fondo i suoi pregi e i suoi difetti; in particolare rilevarono che il MiG-21 non era nato per volare a bassa quota ad alta velocità. Tutte queste informazioni furono molto utili per la vittoria nella Guerra dei Sei Giorni del 1967, resa possibile anche alle vittorie aeree dei Mirage III della Heyl Ha'Avir sui MiG.
Dopo tutti questi esami, molto particolareggiati, il MiG fu inviato negli Stati Uniti dove, con il codice "007", fu provato come caccia intercettore “adversary” in ripetute prove contro i caccia americani dell’epoca. Nel maggio del 1968 ritornò in Israele e partecipò alla parata aerea della "giornata dell'indipendenza".
Oggi è conservato nel museo dell'aeronautica di Hatzerim, presso Be'er Sheva. Partendo da un kit Trumpeter in 1/48 il nostro Socio Girolamo Lorusso ha realizzato un modello anche di questo aereo, di cui forniamo le unite fotografie.


Il predetto modello dil MiG 21 F-13 in scala 1/48
realizzato da Girolamo Lorusso.
Vista di tre quarti frontale.


Un grazie a Girolamo per le foto e un complimento per lo splendido modello da parte di tutto il G.M.T.

PUBBLICATO IL 1° MARZO 2020

 Stampa   
 I LIBRI DEL G.M.T. Riduci

I LIBRI
DEL G.M.T.

In libreria o in vendita su questo sito web, i libri dati alle stampe dal G.M.T.


Le copertine dei libri ancora disponibili.


Cliccando nei link sottostanti puoi vedere come ordinare i libri al nostro Grupp, le offerte speciali e il CATALOGO 2020.

COME ORDINARE
I LIBRI DEL G.M.T.

LE RECENSIONI
DELLA STAMPA

CATALOGO 2020
(PDF)

LIBRI DI
AERONAUTICA

I COLORI DEGLI AEREI
ITALIANI DELLA
GRANDE GUERRA
Ipotesi e certezze

ARALDICA DELLA REGIA AERONAUTICA
Volume secondo

ELICOTTERI E COLORI

THUNDER TRICOLORI
REPUBLIC F-84F E RF-84-F

ARALDICA DELLA REGIA AERONAUTICA

I CACCIA ITALIANI DELLA SERIE 80

ITALIAN SPECIAL COLOURS

LIBRI DI NAVI

VIVA SAN MARCO!
Storia di una Repubblica Marinara
Venezia, 421-1797

VENEZIA ‘800: BUFERA IN ARSENALE
La Marina veneziana
nel ventennio napoleonico (1796-1815

I BUCINTORO DELLA SERENISSIMA
The ceremonial state barges
of the Venetian Republic

GALEAZZE – Un sogno veneziano

LIBRI DI
MEZZI MILITARI

CARRO FIAT 3000
Sviluppo, tecnica, impiego

BASTI IN GROPPA!
L’artiglieria someggiata dall’Armata Sarda all’Esercito Italiano

M-113 In Italia
Veicolo Trasporto Truppe e derivati

LE TRATTRICI ITALIANE
DELLA GRANDE GUERRA
Il traino meccanico delle artiglierie
dalle origini al 1918

LINCE - Light Multirole Vehicle

CARRO M – VOLUME 2°

IL CARRO L 6
NUOVA EDIZIONE AMPLIATA

IL CARRO L 3

LE FORZE ARMATE DELLA R S I 1943-45

LE MONOGRAFIE
DEL G.M.T.

1 - UNA NAVE ETRUSCA

2 - GLI HARRIER DELLA MARINA ITALIANA

3 - LE CANNONIERE DEL GARDA
La vera storia delle “scialuppe cannoniere” (1859-1881)
e il ritrovamento del relitto della “Sesia”

4 - UNA NAVE PUNICA

5 – LE CAMIONETTE
DEL REGIO ESERCITO

6 – GALEE VENEZIANE
PER CAPO DA MAR
L’eccellenza della flotta remiera
della Serenissima

7 – I VOLONTARI DI GARIBALDI
La loro storia raccontata dai soldatini

8 - STRANGEFIGHTERS
Ovvero, F-104: Aspetti poco noti
di un velivolo molto conosciuto

LIBRI ESAURITI

DURI I BANCHI!
Le navi della Serenissima – 421/1797

VASCELLI E FREGATE DELLA SERENISSIMA
Navi di linea della marina veneziana 1652 - 1797

LE GALEE MEDITERRANEE
5000 anni di storia, tecnica e documenti

IL LEUDO
Barca da lavoro del Tirreno

LE COSTRUZIONI NAVALI

LE GALEE

COLORI E SCHEMI MIMETICI DELLA REGIA AERONAUTICA

CARRO M – Volume primo

LE MACCHINE DI PAVESI

LE AUTOCARRETTE DEL REGIO ESERCITO

DAL TL 37 ALL’AS 43

MOTORI!!! LE TRUPPE CORAZZATE ITALIANE 1919-1994

AUTOMEZZI DA COMBATTIMENTO DELL’E.I. 1912-1990



AGGIORNATO IL 24.07.2020

Syndicate   Stampa   
 NEWS GMT Riduci

Syndicate   Stampa   
 Copyright (c) 2007 Wizard  Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy