*
  
*
*
*
Login 
  venerdì 22 settembre 2017 I CARRI E I MEZZI MILITARI FINO AL 1939 * CV 33 E L6/40 - Novità in 1/35 del 2008. Registrazione 
 I NOSTRI INDIRIZZI Riduci

GLI INDIRIZZI DEL G.M.T.

GRUPPO MODELLISTICO TRENTINO

SEDE SOCIALE

Via Abondi 9 – TRENTO
c/o Circolo Culturale
“La Ginestra”

La Sede è aperta su richiesta dei Soci o in occasione degli incontri periodici. Per la richiesta di apertura è sufficiente contattare con adeguato anticipo il nostro Segretario, Flavio Chistè, al numero 333/2685578.
Per chi viene da fuori Trento, cliccando nel link sottostante può stampare una comoda piantina per raggiungerci.

PIANTINA SEDE (PDF)


E-MAIL DEL GRUPPO:
info@gmtmodellismo.it


PRESIDENTE E
RAPPORTI CON I SOCI:
mirko.daccordi@tin.it


VICE-PRESIDENTE,
GESTIONE DEL SITO WEB E
RESPONSABILE DEL SETTORE NAVALE:
guido.ercole@gmtmodellismo.it


SEGRETARIO:
flavio.chiste52@gmail.com
cell. 333 2685578


FOTOGRAFIA :
fotocorona@gmail.com


MOSTRE MODELLISTICHE:
girolamolorusso@gmail.com


RAPPORTI CON IL
MUSEO CAPRONI
massimocosi@tiscalinet.it


Corrispondenza:

G.M.T. – Gruppo Modellistico Trentino di studio e ricerca storica
c/o Flavio Chistè
Via S.Anna, 73 - Gardolo
38121 TRENTO TN

CI TROVI ANCHE SU



A QUESTO LINK:


GMT SU FACEBOOK


GRUPPO ADERENTE AL



AGGIORNATO IL 7.11.2015

Syndicate   Stampa   
 CV 33 E L6/40 - Novità in 1/35 del 2008. Riduci

 

CV 33 E SULL’L6/40


NOVITA’ IN 1/35 DEL 2008
di Andrea e Antonio TALLILLO

Tra le piccole soddisfazioni di un Gruppo Modellistico che ha ormai scelto di coniugare in pianta stabile la ricerca storica col modellismo, vi sono state diverse occasioni dalle quali vari produttori italiani hanno tratto ispirazione. Sappiamo infatti che alcuni articoli comparsi sulle pagine del nostro “Notiziario Modellistico” sono serviti come “base” per offrire sul mercato delle belle riproduzioni di mezzi ed armamenti italiani.


La scatola di montaggio del Cv 33 della Bronco



Questa abitudine vedrà un suo ideale coronamento nell’anno in corso: tra la pletora di novità legate al periodo della Seconda Guerra Mondiale il modellista più smaliziato potrà trovare, finalmente, non solo mezzi tedeschi o inglesi ma anche alcune novità italiane, che più italiane non si può.
Prima fra tutte - è ormai ufficiale - quella della comparsa di un kit in plastica nella popolare scala 1/35 …incredibile!… del Cv 33 al quale, sempre nella stessa scala, seguiranno altre due uscite, riguardanti il Cv 35 ed una versione lanciafiamme col tipico rimorchio blindato al traino.
Il kit, annunciato diverso tempo fa dalla BRONCO comprende anche gli interni e sarà veramente una pietra miliare nei nostri lavori, nel senso che sgombererà il tipico tavolo del modellista appassionato di mezzi militari da tutte le repliche in resina precedenti.


Dettaglio dell’interno “grezzo” del Cv 33 della Bronco



Un caso un po’ diverso è quello del carro leggero L6/40 e del semovente da 47/32 sullo stesso scafo, annunciati dalla ITALERI sempre in 1/35, in quanto gli ultimi kit comparsi da parte della sempre quotatissima MODEL VICTORIA sono veramente altrettanti gioiellini.


Il modello dell’L 6/40 della Model Victoria



Ma non si può che salutare con ammirazione l’uscita di due soggetti in plastica che, anche all’estero, non importa se con le croci tedesche, faranno conoscere un po’ di più la storia del nostro carrismo.
Il G.M.T. in questo campo è stato un precursore, avendo sfornato ben due libri completi sui carri leggeri italiani e un volume, purtroppo oramai esaurito, sulla storia dei carri italiani dal 1919 al 1994, e fa indubbiamente piacere che le cose stiano marciando nel senso della riscoperta dei nostri mezzi e della nostra storia.


Il modello del semovente da 47/32 della Model Victoria



Eravamo veramente stanchi di riservare le nostre attenzioni sempre ai consueti M13, ai semoventi ed alle AB 41. Tra poco, veramente, molti modellisti non avranno più l’alibi per completare le loro collezioni con una ricca serie di soggetti degli “anni ruggenti” per quanto riguarda i CV e dei meno conosciuti mezzi dei reparti blindati di cavalleria e bersaglieri per quel che concerne lo L6/40 ed il semovente.
Non ci resta che augurare ai lettori buona lettura e buon lavoro …appena avranno a tiro i kits di cui sopra.

Andrea e Antonio TALLILLO


Syndicate   Stampa   
 NEWS GMT Riduci

Syndicate   Stampa   
 NOTIZIE G.M.T. Riduci

I LIBRI
DEL G.M.T.

In libreria o in vendita su questo sito web, i libri dati alle stampe dal G.M.T.


Le copertine dei libri ancora disponibili.


Cliccando nei link sottostanti puoi vedere come ordinare i libri al nostro Gruppo nonché le schede dei volumi ancora disponibili.

COME ORDINARE
I LIBRI DEL G.M.T.

PROMOZIONE LIBRI
SCONTO DEL 30%

LE RECENSIONI
DELLA STAMPA

LIBRI DI
AERONAUTICA

I COLORI DEGLI AEREI
ITALIANI DELLA
GRANDE GUERRA
Ipotesi e certezze

ARALDICA DELLA REGIA AERONAUTICA
Volume secondo

ELICOTTERI E COLORI

THUNDER TRICOLORI
REPUBLIC F-84F E RF-84-F

ARALDICA DELLA REGIA AERONAUTICA

I CACCIA ITALIANI DELLA SERIE 80

ITALIAN SPECIAL COLOURS

LIBRI DI NAVI

VENEZIA ‘800: BUFERA IN ARSENALE
La Marina veneziana
nel ventennio napoleonico (1796-1815

DURI I BANCHI!
Le navi della Serenissima – 421/1797

I BUCINTORO DELLA SERENISSIMA
The ceremonial state barges
of the Venetian Republic

VASCELLI E FREGATE DELLA SERENISSIMA
Navi di linea della marina veneziana 1652 - 1797

GALEAZZE – Un sogno veneziano

LIBRI DI
MEZZI MILITARI

M-113 In Italia
Veicolo Trasporto Truppe e derivati

LE TRATTRICI ITALIANE
DELLA GRANDE GUERRA
Il traino meccanico delle artiglierie
dalle origini al 1918

LINCE - Light Multirole Vehicle

CARRO M – VOLUME 2°

IL CARRO L 6

IL CARRO L 3

LE FORZE ARMATE DELLA R S I 1943-45

LE MONOGRAFIE
DEL G.M.T.

1 - UNA NAVE ETRUSCA

2 - GLI HARRIER DELLA MARINA ITALIANA

3 - LE CANNONIERE DEL GARDA
La vera storia delle “scialuppe cannoniere” (1859-1881)
e il ritrovamento del relitto della “Sesia”

4 - UNA NAVE PUNICA

5 – LE CAMIONETTE
DEL REGIO ESERCITO



AGGIORNATO IL 10.06.2017

Syndicate   Stampa   
 Copyright (c) 2007 Wizard  Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy