*
  
*
*
*
Login 
  lunedì 18 dicembre 2017 I FIGURINI * JEDEDIAH SMITH (1799-1831) Registrazione 
 I NOSTRI INDIRIZZI Riduci

GLI INDIRIZZI DEL G.M.T.

GRUPPO MODELLISTICO TRENTINO

SEDE SOCIALE

Via Abondi 9 – TRENTO
c/o Circolo Culturale
“La Ginestra”

La Sede è aperta su richiesta dei Soci o in occasione degli incontri periodici. Per la richiesta di apertura è sufficiente contattare con adeguato anticipo il nostro Segretario, Flavio Chistè, al numero 333/2685578.
Per chi viene da fuori Trento, cliccando nel link sottostante può stampare una comoda piantina per raggiungerci.

PIANTINA SEDE (PDF)


E-MAIL DEL GRUPPO:
info@gmtmodellismo.it


PRESIDENTE E
RAPPORTI CON I SOCI:
mirko.daccordi@tin.it


VICE-PRESIDENTE,
GESTIONE DEL SITO WEB E
RESPONSABILE DEL SETTORE NAVALE:
guido.ercole@gmtmodellismo.it


SEGRETARIO:
flavio.chiste52@gmail.com
cell. 333 2685578


FOTOGRAFIA :
fotocorona@gmail.com


MOSTRE MODELLISTICHE:
girolamolorusso@gmail.com


RAPPORTI CON IL
MUSEO CAPRONI
massimocosi@tiscalinet.it


Corrispondenza:

G.M.T. – Gruppo Modellistico Trentino di studio e ricerca storica
c/o Flavio Chistè
Via S.Anna, 73 - Gardolo
38121 TRENTO TN

CI TROVI ANCHE SU



A QUESTO LINK:


GMT SU FACEBOOK


GRUPPO ADERENTE AL



AGGIORNATO IL 7.11.2015

Syndicate   Stampa   
 JEDEDIAH SMITH (1799-1831) Riduci

JEDEDIAH SMITH (1799/1831)

Scale75 – 75 mm.

In occasione della recente manifestazione ”Unic Model Show 2012” tenutasi a Brescia lo scorso ottobre, la Scale75, ditta spagnola specializzata nella creazione di figurini in 75 mm. ha presentato, in anteprima assoluta, la sua ultima novità: la “scenetta” (cod. SCH-006) dedicata a Jedediah Smith (1799-1831) ; pezzo che sarà ufficialmente in commercio per fine novembre (al momento in cui scrivo queste note, infatti, non è nemmeno presente sul sito…).


La copertina della scatola.


Scenetta che racconta uno dei tanti avventurosi viaggi effettuati dal protagonista per mezzo di una slitta trainata da 5 bellissimi cani su terreno innevato. In effetti, Jedediah “Strong” Smith, personaggio realmente esistito (Bainbridge, 6 gennaio 1799 – Ulysses, 27 maggio 1831) al quale sono state dedicate anche alcune monografie, è stato un esploratore, cartografo e scrittore statunitense, oltre che trapper e montanaro. Esplorò le Montagne Rocciose, la West Coast e il Sudovest degli Stati Uniti d'America nel 1800. Quasi dimenticato agli inizi del '900, fu poi riscoperto e venerato come un eroe americano. Fu, infatti, il primo bianco a viaggiare sul fiume Colorado, vicino al Gran Lago Salato e in California. Fu il primo cittadino statunitense ad esplorare la Sierra Nevada e il Gran Bacino e ad attraversare la California per raggiungere Oregon Country. Smith sopravvisse a tre massacri indiani e a una lotta con un grizzly, ma fu ucciso in uno scontro con i Comanches.
Tornando, però, alla nostra scenetta, devo dire che si è trattato di amore a prima vista e dunque, nonostante il prezzo quasi proibitivo (e benchè scontato…), non ho esitato ad “accattarmi” la scatola.


A sinistra: un ritratto dell’epoca di Jedediah Smith,
a destra: il figurino della SCALE75.


Questa è di dimensioni assai generose: 30 x 27,5 x 11 cm, supersicura e con imballi a prova di bomba. Sul coperchio, la bellissima interpretazione pittorica della scena , ambientata sulle Montagne Rocciose, mentre il retro presenta una decina di foto a colori di varie viste, complete e di dettaglio della scenetta realizzata.
All’interno, in una profusione di trucioli di polistirolo, accuratamente imballata, la base, in resina, lunga quasi 28 cm., e la parte superiore della slitta, ricca di dettagli (teschio di animale di grossa taglia, racchette da neve, coperte, pelliccia, ed altro ancora).
Vi sono poi altre quattro scatole contenenti tutti pezzi in metallo bianco:
• la prima: viso e mantello del protagonista della scenetta più una serie di dettagli (corna per il teschio, fucilone nella sua custodia, piume, ferma racchette, ecc.),
• la seconda: il corpo di Smith, le gambe e la parte verticale della slitta, più corde e finimenti e, infine, uno dei cani,
• la terza: gli altri quattro cani (tutti scomposti in varie parti), ognuno in bustine diverse e ben distinte così da rendere praticamente impossibile mescolare pezzi… • la quarta: la base della slitta, suddivisa in 4 parti, più sci e un paio di code di animali.
Insomma un centinaio di pezzi e pezzettini che chiederanno sicuramente un certo impegno nel montaggio, mentre la pittura, svincolata da precisi canoni uniformologici, potrà senz’altro risultare più agevole e divertente…
Nello scatolone sono comprese anche due bustine di neve artificiale… Manca invece un benché minimo foglio istruzioni che, forse, avrebbe potuto far comodo…


Due dettagli del bellissimo figurino della SCALE 75.


Ottime comunque sia la fusione che i dettagli dei vari pezzi. Resta da vedere, come detto, il montaggio. Ad occhio, tuttavia, mi sento di dire che non si tratta di un kit per figurinisti alle prime armi. Senza contare che, per valorizzare al massimo la scenetta, ci sarà bisogno di una basetta “comme-il-faut”. Cosa, questa, che vi impegnerà, senz’altro, quasi altrettanto che per la sua realizzazione…
Naturalmente, il soggetto ha un suo enorme fascino, soprattutto per gli amanti, come me, del vecchio West e delle scenette un po’ fuori dai consueti canoni… Di più, onestamente, al momento non posso dirvi. Vi rimando comunque alle immagini scattate a Brescia al modello ultimato e in bella mostra su una basetta girevole… Penso parlino da sole…
Tornerò senz’altro su questo pezzo quando l’avrò realizzato, anche se, onestamente, non so quando ciò avverrà. Per il momento mi limito, infatti, ad osservare, con occhio concupiscente, la scatola e a meditare su una follia domenicale che, vista la spesa di 290,00 €, per ora, costituisce pura e semplice immobilizzazione finanziaria…

Flavio Chistè

PUBBLICATO IL 29 OTTOBRE 2012

 Stampa   
 NOTIZIE G.M.T. Riduci

A NATALE
REGALA
UN LIBRO

Approfitta dell’offerta

SCONTO 30%

cliccando nel link più sotto elencato!



I LIBRI
DEL G.M.T.

In libreria o in vendita su questo sito web, i libri dati alle stampe dal G.M.T.


Le copertine dei libri ancora disponibili.


Cliccando nei link sottostanti puoi vedere come ordinare i libri al nostro Gruppo nonché le schede dei volumi ancora disponibili.

COME ORDINARE
I LIBRI DEL G.M.T.

PROMOZIONE LIBRI
SCONTO DEL 30%

LE RECENSIONI
DELLA STAMPA

LIBRI DI
AERONAUTICA

I COLORI DEGLI AEREI
ITALIANI DELLA
GRANDE GUERRA
Ipotesi e certezze

ARALDICA DELLA REGIA AERONAUTICA
Volume secondo

ELICOTTERI E COLORI

THUNDER TRICOLORI
REPUBLIC F-84F E RF-84-F

ARALDICA DELLA REGIA AERONAUTICA

I CACCIA ITALIANI DELLA SERIE 80

ITALIAN SPECIAL COLOURS

LIBRI DI NAVI

VENEZIA ‘800: BUFERA IN ARSENALE
La Marina veneziana
nel ventennio napoleonico (1796-1815

DURI I BANCHI!
Le navi della Serenissima – 421/1797

I BUCINTORO DELLA SERENISSIMA
The ceremonial state barges
of the Venetian Republic

VASCELLI E FREGATE DELLA SERENISSIMA
Navi di linea della marina veneziana 1652 - 1797

GALEAZZE – Un sogno veneziano

LIBRI DI
MEZZI MILITARI

M-113 In Italia
Veicolo Trasporto Truppe e derivati

LE TRATTRICI ITALIANE
DELLA GRANDE GUERRA
Il traino meccanico delle artiglierie
dalle origini al 1918

LINCE - Light Multirole Vehicle

CARRO M – VOLUME 2°

IL CARRO L 6

IL CARRO L 3

LE FORZE ARMATE DELLA R S I 1943-45

LE MONOGRAFIE
DEL G.M.T.

1 - UNA NAVE ETRUSCA

2 - GLI HARRIER DELLA MARINA ITALIANA

3 - LE CANNONIERE DEL GARDA
La vera storia delle “scialuppe cannoniere” (1859-1881)
e il ritrovamento del relitto della “Sesia”

4 - UNA NAVE PUNICA

5 – LE CAMIONETTE
DEL REGIO ESERCITO

6 – GALEE VENEZIANE
PER CAPO DA MAR
L’eccellenza della flotta remiera
della Serenissima



AGGIORNATO IL 10.12.2017

Syndicate   Stampa   
 NEWS GMT Riduci

Syndicate   Stampa   
 Copyright (c) 2007 Wizard  Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy