*
  
*
*
*
Login 
  sabato 21 ottobre 2017 NAVI E IMBARCAZIONI * L'INCROCIATORE AURORA Registrazione 
 I NOSTRI INDIRIZZI Riduci

GLI INDIRIZZI DEL G.M.T.

GRUPPO MODELLISTICO TRENTINO

SEDE SOCIALE

Via Abondi 9 – TRENTO
c/o Circolo Culturale
“La Ginestra”

La Sede è aperta su richiesta dei Soci o in occasione degli incontri periodici. Per la richiesta di apertura è sufficiente contattare con adeguato anticipo il nostro Segretario, Flavio Chistè, al numero 333/2685578.
Per chi viene da fuori Trento, cliccando nel link sottostante può stampare una comoda piantina per raggiungerci.

PIANTINA SEDE (PDF)


E-MAIL DEL GRUPPO:
info@gmtmodellismo.it


PRESIDENTE E
RAPPORTI CON I SOCI:
mirko.daccordi@tin.it


VICE-PRESIDENTE,
GESTIONE DEL SITO WEB E
RESPONSABILE DEL SETTORE NAVALE:
guido.ercole@gmtmodellismo.it


SEGRETARIO:
flavio.chiste52@gmail.com
cell. 333 2685578


FOTOGRAFIA :
fotocorona@gmail.com


MOSTRE MODELLISTICHE:
girolamolorusso@gmail.com


RAPPORTI CON IL
MUSEO CAPRONI
massimocosi@tiscalinet.it


Corrispondenza:

G.M.T. – Gruppo Modellistico Trentino di studio e ricerca storica
c/o Flavio Chistè
Via S.Anna, 73 - Gardolo
38121 TRENTO TN

CI TROVI ANCHE SU



A QUESTO LINK:


GMT SU FACEBOOK


GRUPPO ADERENTE AL



AGGIORNATO IL 7.11.2015

Syndicate   Stampa   
 L'INCROCIATORE AURORA Riduci

L’INCROCIATORE
AURORA

L’incrociatore AURORA fu senza ombra di dubbio una delle navi che contribuirono a “fare la storia” nel secolo scorso. Fu una delle poche navi russe che riuscirono a scampare dalla tragica battaglia di Tsushima il 27 maggio 1905 rifugiandosi nel porto di Manila, nelle Filippine.


Una bella foto all’imbrunire dell’incrociatore AURORA
nel suo ancoraggio lungo la Neva a San Pietroburgo.


Partecipò a diversi pattugliamenti nel Golfo di Finlandia durante la Prima Guerra Mondiale e si conquistò un’immagine di primo piano durante la Rivoluzione d’Ottobre quando le sue artiglierie, nella notte del 6 novembre 1917 (in base al calendario gregoriano in vigore da noi e che allora differiva da quello giuliano esistente in Russia), spararono i primi colpi di cannone dal suo ancoraggio a San Pietroburgo lungo la Neva contro il Palazzo d’Inverno, che diedero inizio alla presa del potere da parte del Partito Bolscevico.


Due foto dell’incrociatore AURORA visto di prua
in differenti condizioni di luce.


Durante la Seconda Guerra Mondiale non era più in grado di muoversi ma le sue artiglierie contribuirono alla difesa della città (a quel tempo ribattezzata Leningrado) dall’assedio delle truppe tedesche.
Ampiamente restaurato nel corso degli anni cinquanta del secolo scorso, ci risulta verrà sottoposto a un nuovo ciclo di “grandi lavori” nel corso di questi mesi. Il nostro Gruppo ha pubblicato un interessantissimo articolo di Mario Papa nei numeri 2/04 /parte storica) e 3/04 (parte modellistica) del “Notiziario Modellistico” su questa famosa unità.
Nei giorni scorsi abbiamo altresì ricevuto da Roberto Manarini, recentemente ritornato da un viaggio in Russia, alcune foto di questa nave che pubblichiamo nel presente articolo ad ulteriore documentazione sulla vita di questa nave.


L’incrociatore AURORA. A sinistra nell’immagine la bandiera della
Marina Zarista a destra quella della Rivoluzione d’Ottobra.


Un grazie a Mario e a Roberto per i loro contributi alla nostra continua ricerca storica.

IL G.M.T.



PUBBLICATO L’11 GENNAIO 2015

 Stampa   
 NOTIZIE G.M.T. Riduci

I LIBRI
DEL G.M.T.

In libreria o in vendita su questo sito web, i libri dati alle stampe dal G.M.T.


Le copertine dei libri ancora disponibili.


Cliccando nei link sottostanti puoi vedere come ordinare i libri al nostro Gruppo nonché le schede dei volumi ancora disponibili.

COME ORDINARE
I LIBRI DEL G.M.T.

PROMOZIONE LIBRI
SCONTO DEL 30%

LE RECENSIONI
DELLA STAMPA

LIBRI DI
AERONAUTICA

I COLORI DEGLI AEREI
ITALIANI DELLA
GRANDE GUERRA
Ipotesi e certezze

ARALDICA DELLA REGIA AERONAUTICA
Volume secondo

ELICOTTERI E COLORI

THUNDER TRICOLORI
REPUBLIC F-84F E RF-84-F

ARALDICA DELLA REGIA AERONAUTICA

I CACCIA ITALIANI DELLA SERIE 80

ITALIAN SPECIAL COLOURS

LIBRI DI NAVI

VENEZIA ‘800: BUFERA IN ARSENALE
La Marina veneziana
nel ventennio napoleonico (1796-1815

DURI I BANCHI!
Le navi della Serenissima – 421/1797

I BUCINTORO DELLA SERENISSIMA
The ceremonial state barges
of the Venetian Republic

VASCELLI E FREGATE DELLA SERENISSIMA
Navi di linea della marina veneziana 1652 - 1797

GALEAZZE – Un sogno veneziano

LIBRI DI
MEZZI MILITARI

M-113 In Italia
Veicolo Trasporto Truppe e derivati

LE TRATTRICI ITALIANE
DELLA GRANDE GUERRA
Il traino meccanico delle artiglierie
dalle origini al 1918

LINCE - Light Multirole Vehicle

CARRO M – VOLUME 2°

IL CARRO L 6

IL CARRO L 3

LE FORZE ARMATE DELLA R S I 1943-45

LE MONOGRAFIE
DEL G.M.T.

1 - UNA NAVE ETRUSCA

2 - GLI HARRIER DELLA MARINA ITALIANA

3 - LE CANNONIERE DEL GARDA
La vera storia delle “scialuppe cannoniere” (1859-1881)
e il ritrovamento del relitto della “Sesia”

4 - UNA NAVE PUNICA

5 – LE CAMIONETTE
DEL REGIO ESERCITO



AGGIORNATO IL 10.06.2017

Syndicate   Stampa   
 NEWS GMT Riduci

Syndicate   Stampa   
 Copyright (c) 2007 Wizard  Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy