*
  
*
*
*
Login 
  lunedì 24 novembre 2014 RECENSIONI DI LIBRI * LE GRANDI BATTAGLIE DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE Registrazione 
 I NOSTRI INDIRIZZI Riduci

GLI INDIRIZZI DEL G.M.T.

GRUPPO MODELLISTICO TRENTINO
info@gmtmodellismo.it


PRESIDENTE E
RAPPORTI CON I SOCI:
mirko.daccordi@tin.it


VICE-PRESIDENTE,
GESTIONE DEL SITO WEB E
RESPONSABILE DEL SETTORE NAVALE:
guido.ercole@gmtmodellismo.it


SEGRETARIO:
flavio.chiste52@gmail.com


FOTOGRAFIA :
fotocorona@gmail.com


MOSTRE MODELLISTICHE:
girolamolorusso@gmail.com


RAPPORTI CON IL
MUSEO CAPRONI
massimocosi@tiscalinet.it


Corrispondenza:

G.M.T. – Gruppo Modellistico Trentino di studio e ricerca storica
c/o Flavio Chistè
Via S.Anna, 73 - Gardolo
38121 TRENTO TN

Tel. 333 2685578

CI TROVI ANCHE SU



A QUESTO LINK:


GMT SU FACEBOOK


GRUPPO ADERENTE AL



AGGIORNATO IL 25.04.2014

Syndicate   Stampa   
 LE GRANDI BATTAGLIE DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE Riduci

LE GRANDI BATTAGLIE
DELLA 2ª GUERRA MONDIALE


Osprey Publishing

Alzi la mano chi non ha in caso un’enciclopedia o qualche pubblicazione almeno divulgativa sulla Seconda Guerra Mondiale


Alcuni fascicoli dell’opera.

Non vedo mani alzate, ma nonostante ciò non posso esimermi dal presentare questo impegnativo lavoro della Osprey Publisingh. Diciamo subito, per sgombrare il campo da malintesi, che, se la casa editrice è inglese, l‘intera opera è scritta in italiano. Si tratta di 54 volumetti, ad uscita settimanale, di più che buon livello editoriale (un centinaio di pagine l’uno, formato 19 x 26 cm, copertina cartonata, prezzo fisso per tutte le uscite 9,99 €), che trattano in maniera dettagliata ed esaustiva tutte le più importanti battaglie o fasi belliche dell’ultimo conflitto mondiale.
Va anche detto, ad onor del vero, che l’operazione editoriale recupera materiale già pubblicato in lingua inglese, talvolta anche parecchi anni fa, quindi è probabile che qualcuno ne abbia già qualche fascicolo in casa. Tuttavia, la grafica è completamente rinnovata e, pur se alcun delle tavole a colori, denotano lo scorrere del tempo, alcune implementazioni interessanti si fanno apprezzare, così come la lettura in italiano, evidentemente…



Due fascicoli di prossima uscita.

Diciamo subito che le uscite non avvengono in senso strettamente cronologico con lo svolgersi dei reali eventi bellici. Si salta così, nelle prime uscite, dall’analisi delle quattro battaglie di Cassino, all’invasione della Polonia, dalla sbarco di Anzio , all’assedio di Tobruk, dal contrattacco dei Marines nel Pacifico, alla guerra lampo in Francia e così via…
Ma, poco male. L’importante è avere a disposizione materiale di prim’ordine, al quale, da sempre, la Casa inglese ci ha abituato ormai da oltre trent’anni.
L’intera collana è divisa in tre grandi fasi storiche (ognuna caratterizzata da un diverso colore, rispettivamente giallo, blu e rosso) che sono: L’aggressione tedesca, Il contenimento dell’Asse, L’avanzamento degli alleati. Facile, dunque,man mano che si acquistano i fascicoli predisporli in ordine cronologico in modo da avere, a fine raccolta, il top della trattazione del conflitto in perfetto ordine.


Un altro fascicolo dell’opera.

A parte ciò, comunque (e cosa ben più importante), ogni volume è caratterizzato, oltreché da un accurata disamina degli eventi, dalla presenza di documenti rari, rapporti ufficiali dei comandi e accurate ricostruzioni in cartine in 3D delle fasi cruciali di ogni battaglia. Discreta anche la bibliografia presentata e utile l’indice analitico a fine fascicolo che consente rapide ricerche specifiche.
Vari gli autori (fra cui anche il ben noto Steve Zaloga), quasi tutti di origini anglosassone, ma di sicura grande competenza.
Unico neo se vogliamo, per quel che riguarda la parte grafica, ci pare che molte delle fotografie siano piuttosto scure e questo al di là, talvolta, della scarsa qualità intrinseca dell’immagine, dovuta, evidentemente, alle difficilissime condizioni operative e alla modestia, talora, dei mezzi a disposizione.
Altro neo è che alla fine dell’opera avrete speso circa 540,00 €, pur se in senso stretto il rapporto prezzo/qualità è buono. Non è poco, ma il fatto di non essere costretti a comprarli tutti (ma a cosa rinunciare???) può essere di sollievo….
Al momento della stesura di queste note i fascicoli usciti sono dodici. Pur a fronte di qualche inevitabile disomogeneità nella parte grafica, si trovano comunque sempre almeno quattro tavole colore a doppia pagine e 3 o 4 tavole in 3D.
Insomma, un lavoro già visto ma ben rinfrescato e riproposto…

Flavio Chistè

ARTICOLO PUBBLICATO L’11 APRILE 2011

 Stampa   
 NOTIZIE G.M.T. Riduci

Syndicate   Stampa   
 SOSTENIAMO I NOSTRI MARO' Riduci



Syndicate   Stampa   
 Copyright (c) 2007 Wizard  Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy