*
  
*
*
*
Login 
  sabato 8 maggio 2021 Registrazione 
 G.M.T. - TRENTO Riduci

ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE

Iscritta nel Registro delle Associazioni di Promozione Sociale della Provincia Autonoma di Trento in data
9 agosto 2018 al n° 576

L’ATTO COSTITUTIVO

IL NOSTRO STATUTO

LETTERA AI SOCI 2020
CONSUNTIVO 2020 E
PROGRAMMI 2021


AGGIORNATO IL 3/01/2021

Syndicate   Stampa   
 PRIVACY Riduci
TRATTAMENTO DATI

Con il 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR).
Il Gruppo Modellistico Trentino di studio e ricerca storica sta aggiornando la propria politica sulla privacy per ottemperare a quanto disposto con l’entrata in vigore del GDPR (come da Regolamento UE 2016/679).
Con questa comunicazione informiamo che il gruppo Modellistico Trentino di Studio e Ricerca Storica detiene e conserva in modo sicuro i vostri dati rivenienti dalla visione di questo sito, utilizzandoli esclusivamente per gli scopi statutari e assicura che tali dati non saranno ceduti a terzi.
La visione di questo sito comporta l’implicita accettazione della nostra politica sul trattamento dei dati.

PUBBLICATO IL 25/05/2018

Syndicate   Stampa   
 IL NOSTRO SITO Riduci
Cliccando nella sovrastante BARRA BLU si possono aprire le varie “finestre” del nostro sito. In tal modo si potrà vedere CHI SIAMO (visitando anche la FOTO GALLERY dei modelli realizzati dai nostri associati), conoscere gli studi dei nostri Soci (e non solo) messi a disposizione di tutti gli appassionati di storia e di modellismo nonché le ricerche pubblicate nei nostri LIBRI e nella nostra RIVISTA. Si potranno, inoltre, leggere gli ARTICOLI scritti dai nostri collaboratori, rivivere i più importanti EVENTI G.M.T.che abbiamo realizzato in tutti questi anni, o, infine, entrare nei più interessanti siti in materia di storia e modellismo presenti sul web tramite I LINK.
Anche cliccando nel link sottostante puoi vedere alcuni modelli realizzati dai nostri Soci, alcuni dei quali compaiono inoltre nella finestra sottostante:

LA NOSTRA GALLERIA FOTOGRAFICA



Alcuni dei modelli presenti
nelle nostre “Gallerie”.


Buona visione a tutti!

AGGIORNATO IL 30.03.2021

Syndicate   Stampa   
 I NOSTRI INDIRIZZI Riduci

GLI INDIRIZZI DEL G.M.T.

GRUPPO MODELLISTICO TRENTINO

SEDE SOCIALE

Via Abondi 9 – TRENTO
c/o Circolo Culturale
“La Ginestra”

La Sede è aperta su richiesta dei Soci o in occasione degli incontri periodici. Per la richiesta di apertura è sufficiente contattare con adeguato anticipo il nostro Segretario, Flavio Chistè, al numero 333/2685578.
Per chi viene da fuori Trento, cliccando nel link sottostante può stampare una comoda piantina per raggiungerci.

PIANTINA SEDE (PDF)


E-MAIL DEL GRUPPO:
info@gmtmodellismo.it


PRESIDENTE E
RAPPORTI CON I SOCI:
mirko.daccordi@tin.it


VICE-PRESIDENTE E FOTOGRAFIA
(CLAUDIO CORONA):
fotocorona@gmail.com


SEGRETARIO:
flavio.chiste52@gmail.com
cell. 333 2685578


RESPONSABILE DEL SETTORE NAVALE E GESTIONE DEL SITO WEB:
guido.ercole@gmtmodellismo.it


MOSTRE MODELLISTICHE:
girolamo.lorusso.gl@gmail.com


RAPPORTI CON IL
MUSEO CAPRONI
massimocosi@tiscalinet.it


Corrispondenza:

G.M.T. – Gruppo Modellistico Trentino di studio e ricerca storica
c/o Flavio Chistè
Via S.Anna, 73 - Gardolo
38121 TRENTO TN

CI TROVI ANCHE SU



A QUESTO LINK:


GMT SU FACEBOOK


GRUPPO ADERENTE AL



AGGIORNATO IL10.11.2019

Syndicate   Stampa   
 LA NOSTRA RIVISTA Riduci
Il ”NOTIZIARIO MODELLISTICO”

Il G.M.T. – Gruppo Modellistico Trentino di studio e ricerca storica pubblica da circa trent’anni il ’Notiziario Modellistico’’ che è la rivista ufficiale del Gruppo e viene inviata gratuitamente a tutti i soci.


Le copertine degli ultimi numeri.

Vengono pubblicati tre numeri ogni anno e, in ogni numero, sono presenti articoli storico-modellistici che trattano le varie specialità del modellismo statico: aeronautico, navale, figurinistico, dei carri e dei mezzi militari o civili.
Partiti da un semplice ciclostilato fatto in casa, la rivista si è via via evoluta passando alla stampa e, negli ultimi numeri grazie anche ai progressi introdotti dai personal computer sempre più ‘’grafici’’ ed evoluti, anche al colore.
RICORDIAMO COMUNQUE CHE IL ”NOTIZIARIO MODELLISTICO” VIENE REALIZZATO IN TIRATURA LIMITATA ESSENDO UNA PUBBLICAZIONE GRATUITA DESTINATA AI SOCI. LA DISPONIBILITA’ RESIDUA E’ QUINDI, SEMPRE, MOLTO RIDOTTA. PERTANTO, PER OTTENERE REGOLARMENTE TUTTI I NUMERI, E’ OPPORTUNO DIVENTARE SOCI DEL G.M.T.
Cliccando nel link sottostante puoi avere un’idea dei nostri lavori e vedere anche gli argomenti trattati dal 1985 ad oggi. Ci sono anche le istruzioni per i non soci che desiderassero procurarsi i numeri finora usciti e ancora disponibili del nostro ‘’Notiziario’’ .

IL NOTIZIARIO MODELLISTICO




Il Gruppo Modellistico Trentino tutela i propri collaboratori non diffondendo i loro dati personali o i recapiti. E’ tuttavia possibile contattare gli autori od ottenere chiarimenti in merito a quanto pubblicato contattando il Direttore Responsabile della testata, all’indirizzo:

direttorenotiziario@
gmtmodellismo.it

AGGIORNATO IL 3.11.2019

Syndicate   Stampa   
 NEWS G.M.T. Riduci
TRASFORMAZIONE
DEL G.M.T. DA
“ASSOCIAZIONE CULTURALE”

IN “A.P.S. – ASSOCIAZIONE DI
PROMOZIONE SOCIALE”
Il 30 giugno 2018 si è svolta a Trento un’Assemblea Straordinaria dei Soci del Gruppo durante la quale è stato approvato un nuovo Statuto per consentire alla nostra Associazione di mutare la propria classificazione da Associazione Culturale in A.P.S. Associazione di Promozione Sociale, processo resosi necessario a seguito dell’entrata in vigore della Legge n. 106 del 6/6/2016 (Riforma del Terzo Settore) e del DL 117/2017 (introduzione del Codice Unico del Terzo Settore).
Puoi seguire l’iter procedurale di questa iniziativa e vedere il nuovo Statuto, già approvato, cliccando nel link sottostante.

ASSEMBLEA STRAORDINARIA
DEL 30 GIUGNO 2018


AGGIORNATO IL 27 LUGLIO 2018

Syndicate   Stampa   
 NEWS GMT Riduci

E’ uscito il

“NOTIZIARIO MODELLISTICO’’
N° 2/2021



IN QUESTO NUMERO

FERRARI 330 P4

di Salvo di Marco

88 cm FLAK (18 Sfl) BUNKERFLAK

di Maurizio Valentini


La prima pagina dei due articoli di S. Di Marco e di M. Valentini.


AB 40 FERROVIARIA

di Andrea e Antonio Tallillo

F-4E.2020 PHANTOM II “TERMINETOR”

di Girolamo Lorusso


La prima pagina dei due articoli di A. & A. Tallillo e di G. Lorusso.


USS OLIMPIA

di Mario Papa

LEICHTTRAKTOR VK-31

di Maurizio Valentini


La prima pagina dei due articoli di S. Di Marco e di M. Valentini.


INSERTO DI 12 PAGINE

SAMURAI RHINOS

di Stefano Vettorazzi.


La prima pagina dell’inserto di 12 pagine.


Il Notiziario verrà spedito a tutti i Soci in regola con la quota associativa 2021 a mezzo posta con le consuete modalità.
Per i non Soci che siano interessati all'acquisto, le istruzioni su come fare sono riportate nell’apposita sezione ‘’LA RIVISTA’’ della sovrastante barra blu del menu.

PUBBLICATO IL 26 APRILE 2021

Syndicate   Stampa   
 NEWS G.M.T. Riduci

PER TUTTI GLI APPASSIONATI
DI MEZZI MILITARI
E’ USCITO IL NUOVO
VOLUME DEL GMT

I TRATTORI LEGGERI
DEL REGIO ESERCITO

Il TL 31, Il TL 37, L’autocarro sahariano
e i derivati


di Filippo CAPPELLANO e Claudio PERGHER
ISBN: 978-88-98631-17-9



La copertina del volume.


Volume di 168 pagine, full colors, in formato A/4 stampato su carta patinata opaca da 130 grammi, con copertina in cartoncino plastificato a 4 colori, con oltre 400 disegni tecnici, al tratto e fotografie in bianco/nero e a colori .
I trattori leggeri, a partire dai primi anni Trenta, hanno rappresentato gli elementi essenziali per il traino e la gestione delle artiglierie divisionali in pace e in tutti i teatri operativi che hanno visto la presenza del nostro esercito.
Questo libro tratta dei trattori leggeri TL 31 e TL 37, riprendendo anche qualcosa di quanto già pubblicato a suo tempo dal Gruppo Modellistico Trentino di studio e ricerca storica a firma del compianto prof. dott. Nicola Pignato e di Filippo Cappellano. Naturalmente sono state inserite tutte quelle notizie non disponibili al tempo della stampa, foto e documenti. Inoltre, è stata aggiunta una parte iniziale completamente nuova relativa alle origini del traino delle artiglierie divisionali e alla nascita del primo vero trattore leggero del regio esercito: il TL 31.
Il trattore leggero L 140, così denominato dalla Casa costruttrice, poi TL 31 nella denominazione ufficiale dell’esercito, era un derivato dell’aratrice Pavesi creata nel 1918 per il lavoro nei campi, a suo tempo, una macchina rivoluzionaria che univa alla possibilità di marciare su qualunque tipo di terreno, la concezione geniale del telaio snodato. Questa caratteristica sarà tuttavia anche il motivo del suo declino in campo militare quando le velocità di trasferimento su strada dei materiali trainati diverrà fattore essenziale e irrinunciabile per un esercito moderno.
Ecco quindi il sostituto, quel TL 37 che nella sua modernità si è trovato a trainare artiglierie antiquate che gli impedivano quella possibilità di spostamento rapido per il quale era stato creato.
Prezzo al pubblico: € 30,00.
I Soci in regola con le quote associative del 2021 possono richiedere una copia del libro GRATUITA, compilando l’apposita ‘’scheda d’ordine’’ scaricabile da questo sito. I non Soci che richiederanno la Monografia tramite la nostra e-mail info@gmtmodellismo.it e gli ulteriori esemplari richiesti dai Soci, sempre tramite la nostra e-mail, avranno il consueto sconto del 30% (prezzo scontato quindi € 21,00).
Come sempre spese di spedizione gratuite per tutti, in tutta Italia.

PUBBLICATO IL 13 APRILE 2021

Syndicate   Stampa   
 NEWS GMT Riduci

AGUSTA BELL AB 212 ASW

Kit Hasegawa – 1/72

L'Agusta-Bell AB 212 ASW (Anti Submarine Warfare) è un elicottero antisommergibile medio biturbina con rotore a due pale.


Una foto del modello di Agusta Bell AB 212 ASW
realizzato da Guido Ercole in scala 1/72.


L'Agusta acquisì la licenza per la costruzione del Bell B-212 standard nel 1969 e avviò da subito il programma per ricavarne una versione antisommergibili da imbarcare sulle navi della Marina Militare Italiana in sostituzione degli AB 204 AS.
Rispetto agli AB 204 AS presenta una struttura irrobustita per sopportare i maggiori pesi dell’armamento e delle dotazioni elettroniche in dotazione e resa altresì idonea all'impiego prolungato a bordo delle unità navali grazie ad una speciale protezione contro la salsedine. Tra le dotazioni elettroniche ricordiamo il radar di scoperta SMA MM/APS-705, il radar Doppler di navigazione FLIR Star Safire II, il sonar ad immersione Bendix AQS-13B(D), 16 boe sonar, il MAD a rimorchio AN/ASQ-81 ed infine il sistema di controllo automatico di volo AFCS.


Vista si tre quarti posteriore del modello di cui sopra.


I due portelloni laterali dell’AB 212 standard sono stati sostituiti in questa versione da porte di piccole dimensioni senza che questa modifica impedisca l'utilizzo del verricello di soccorso, installato sul lato destro, e il conseguente imbarco in volo di una barella.
L'armamento comprende 1-2 mitragliatrici MG 42 e quello antisommergibile è formato da due siluri leggeri da 324 mm A-244 mentre, in alternativa, quello antinave è composto da due missili aria/superficie AS-12. Oltre a ciò l'elicottero può essere dotato di apparato LINK/TG-2, per la guida di missili superficie-superficie tipo Teseo lanciabili dalle navi della squadra.
L’impianto motore è formato da due turbine “Pratt & Whitney Canada PT6T-3” per una potenza complessiva di 1.342 kW (1.800 shp). Inoltre, grazie all'aggiunta di tre serbatoi in cabina, l'autonomia massima è passata dalle 2 ore e 30 minuti dell'AB 212 standard, a circa 3 ore e 30 minuti. Possono essere montati anche serbatoi ausiliari esterni, aumentando in tal modo l'autonomia di ulteriori 30 minuti. Velocità max 240 km/h.


Vista anteriore del modello di cui sopra.


Gli AB 212 ASW della Marina Militare sono attualmente in fase di sostituzione con i nuovi SH 90 A.
Il modello, ricavato da un kit Hasegawa in 1/72, è stato realizzato in versione ASW con un armamento di due siluri leggeri da 324 mm A-244 e la livrea esibita da un elicottero dell’Aviazione di Marina di base nella stazione elicotteri di Sazana-Luni nel 1987.
Anche questo modello, come gli altri della mia collezione, è attualmente esposto nella bacheca che illustra la storia dell’Aviazione in Italia presso il Museo dell’Aviazione ‘’Gianni Caproni’’ di Trento.

Guido Ercole


PUBBLICATO IL 2 APRILE 2021

Syndicate   Stampa   
 NEWS GMT Riduci

EQUIPAGGIAMENTI DA VOLO ITALIANI DEL DOPOGUERRA

di Claudio Canton
RN Publishing, 2020 – Euro 59,00

Capita raramente di avere tra le mani un vero e proprio trattato uniformologico come quello dato alle stampe da Claudio Canton. In 240 pagine infatti l’autore ha riunito con maestria i risultati di anni di passione e collezionismo, presentando un vero e proprio manuale sugli equipaggiamenti di volo italiani dal 1945 ad oggi. E non solo le tenute di volo dell’Aeronautica Militare, si badi bene, ma anche quelle di Marina Militare, aviazione dell’Esercito e vari corpi dello Stato, ossia Carabinieri, Polizia, Guardia di Finanza, Guardia Costiera, Vigili del Fuoco e Corpo Forestale.


La copertina del libro.


In 240 pagine rilegate con sovraccoperta sono riuniti quasi un migliaio di fotografie a colori, bianco e nero e disegni – per la precisione 910 foto a colori e 44 in bianco e nero, queste ultime relative soprattutto alle combinazioni di volo dell’immediato dopoguerra – e una serie di disegni tratti dai manuali, inseriti per fare capire come funzionano certi apparati complessi come ad esempio le maschere per l’ossigeno. Nulla è tralasciato, si va dai casci di ogni tipo alle sacche per il trasporto degli stessi, dalle calzature ai giubbotti di salvataggio, il tutto sempre corredato da immagini di piloti nelle varie tenute, supporto iconografico indispensabile per fare capire come il tutto venisse o viene indossato.


Una pagina del libro.


I vari oggetti sono fotografati da più lati, ove ritenuto necessario sono state anche inserite le fotografie relative alle varie etichette identificative con il nome del fabbricante, lotti produttivi ecc. e la descrizione è affidata a talvolta corpose didascalie in italiano e inglese che riportano le sigle degli oggetti e il loro utilizzo. Il testo è ridotto al minimo, e si limita ad una breve introduzione tecnico-storica per ognuno dei vari capitoli in cui è suddivisa l’opera, ossia i caschi di volo, maschere ad ossigeno, combinazioni di volo, gli accessori e evoluzione degli equipaggiamenti di volo, oltre a due appendici finali tutte fotografiche dedicate ad una serie di caschi e alle combinazioni di volo portate dai piloti.
Si tratta di un libro che va quindi a coprire un vuoto che effettivamente c’era nella pubblicistica aeronautica nazionale, realizzato con un ottimo supporto fotografico e dall’altrettanto ottimo rapporto prezzo/qualità e che senz’altro soddisferà gli appassionati italici e non, per i quali è assolutamente consigliato.

Luigi Carretta.




ENGLISH VERSION

EQUIPAGGIAMENTI DA VOLO ITALIANI DEL DOPOGUERRA
(ITALIAN POST-WAR FLIGHT EQUIPMENT)

by Claudio Canton
RN Publishing, 2020 – Euro 59,00

It rarely happens to have in your hands a real uniformological book like the one written by Claudio Canton. In 240 pages the author has skillfully brought together the results of years of passion and collecting, presenting a real manual about the Italian flight equipment from 1945 to today.
And not only about the flight suits of the Italian Air Force but also those of the Navy, the Italian Army aviation and the others corps of Italy, namely the Carabinieri, Italian State Police, Guardia di Finanza, Coast Guard, Fire Fighters and the Forest Service. In 240 pages we find almost a thousand color, black and white and drawings pics - to be precise 910 color and 44 black and white pics, the latter mainly relating to flight combinations of the immediate postwar period - and a series of drawings taken from the manuals, inserted to show how certain complex systems, such as oxygen masks works, for example.
Nothing is left out, ranging from helmets of all kinds to the bags for their transport, from the footwear to life jackets, always accompanied by images of pilots in the various outfits, an iconographic support essential to make it clear how everything is worn.
The pics are taken from several sides, where deemed necessary the pics relating to the various identification labels with the name of the manufacturer, production lots etc. have also been inserted, and the description is sometimes entrusted to substantial captions in Italian and English text that explain the various items and their use.


A page of the book.


The text itself is reduced to a minimum, limited to a brief technical-historical introduction for each of the various chapters into which the work is divided, namely the flight helmets, oxygen masks, flight combinations, accessories and the evolution of the flight equipment, as well as two final appendices, all photographic of course, dedicated to a series of helmets and flight combinations worn by the italian pilots.
It is a book that therefore goes to cover a void in the national aeronautical publications panorama, made with an excellent photographic support and with an equally excellent price / quality ratio and which will certainly satisfy the Italian and non-Italian enthusiasts, for all of which is absolutely recommended.

Luigi Carretta.

PUBBLICATO IL 18 MARZO 2021

 Stampa   
 I LIBRI DEL G.M.T. Riduci

I LIBRI
DEL G.M.T.

In libreria o in vendita su questo sito web, i libri dati alle stampe dal G.M.T.


Le copertine dei libri ancora disponibili.


Cliccando nei link sottostanti puoi vedere come ordinare i libri al nostro Grupp, le offerte speciali e il CATALOGO 2020.

COME ORDINARE
I LIBRI DEL G.M.T.

LE RECENSIONI
DELLA STAMPA

CATALOGO 2020
(PDF)

LIBRI DI
AERONAUTICA

I COLORI DEGLI AEREI
ITALIANI DELLA
GRANDE GUERRA
Ipotesi e certezze

ARALDICA DELLA REGIA AERONAUTICA
Volume secondo

ELICOTTERI E COLORI

THUNDER TRICOLORI
REPUBLIC F-84F E RF-84-F

ARALDICA DELLA REGIA AERONAUTICA

I CACCIA ITALIANI DELLA SERIE 80

ITALIAN SPECIAL COLOURS

LIBRI DI NAVI

VIVA SAN MARCO!
Storia di una Repubblica Marinara
Venezia, 421-1797

VENEZIA ‘800: BUFERA IN ARSENALE
La Marina veneziana
nel ventennio napoleonico (1796-1815

I BUCINTORO DELLA SERENISSIMA
The ceremonial state barges
of the Venetian Republic

GALEAZZE – Un sogno veneziano

LIBRI DI
MEZZI MILITARI

I TRATTORI LEGGERI DEL REGIO ESERCITO
Il TL 31, Il TL 37, L’autocarro sahariano e i derivati.

CARRO FIAT 3000
Sviluppo, tecnica, impiego

BASTI IN GROPPA!
L’artiglieria someggiata dall’Armata Sarda all’Esercito Italiano

M-113 In Italia
Veicolo Trasporto Truppe e derivati

LE TRATTRICI ITALIANE
DELLA GRANDE GUERRA
Il traino meccanico delle artiglierie
dalle origini al 1918

LINCE - Light Multirole Vehicle

CARRO M – VOLUME 2°

IL CARRO L 6
NUOVA EDIZIONE AMPLIATA

IL CARRO L 3

LE FORZE ARMATE DELLA R S I 1943-45

LE MONOGRAFIE
DEL G.M.T.

1 - UNA NAVE ETRUSCA

2 - GLI HARRIER DELLA MARINA ITALIANA

3 - LE CANNONIERE DEL GARDA
La vera storia delle “scialuppe cannoniere” (1859-1881)
e il ritrovamento del relitto della “Sesia”

4 - UNA NAVE PUNICA

5 – LE CAMIONETTE
DEL REGIO ESERCITO

6 – GALEE VENEZIANE
PER CAPO DA MAR
L’eccellenza della flotta remiera
della Serenissima

7 – I VOLONTARI DI GARIBALDI
La loro storia raccontata dai soldatini

8 - STRANGEFIGHTERS
Ovvero, F-104: Aspetti poco noti
di un velivolo molto conosciuto

LIBRI ESAURITI

DURI I BANCHI!
Le navi della Serenissima – 421/1797

VASCELLI E FREGATE DELLA SERENISSIMA
Navi di linea della marina veneziana 1652 - 1797

LE GALEE MEDITERRANEE
5000 anni di storia, tecnica e documenti

IL LEUDO
Barca da lavoro del Tirreno

LE COSTRUZIONI NAVALI

LE GALEE

COLORI E SCHEMI MIMETICI DELLA REGIA AERONAUTICA

CARRO M – Volume primo

LE MACCHINE DI PAVESI

LE AUTOCARRETTE DEL REGIO ESERCITO

DAL TL 37 ALL’AS 43

MOTORI!!! LE TRUPPE CORAZZATE ITALIANE 1919-1994

AUTOMEZZI DA COMBATTIMENTO DELL’E.I. 1912-1990



AGGIORNATO IL 13.04.2021

Syndicate   Stampa   
 TECNICHE MODELLISTICHE Riduci
Cliccando nei LINK sottostanti puoi trovare o stamparti interessanti documenti scritti da nostri Soci per approfondire le tue conoscenze tecniche e migliorare le tue capacità modellistiche.

ALCLAD ALC-204
HOLOMATIC SAPPHIRE

AEROGRAFIA E
PLASTIMODELLISMO

TRUMPETER
LINE ENGRAVER

TRUMPETER
DECAL TRAY

TRUMPETER
SANDPAPER GRIP

GMT EXPERIMENTAL
COME REALIZZARE UN AN/ALQ.144

BASI IN CARTONCINO PER DIORAMI
“NOY’S MINIATURE”

WINTER CAMOUFLAGE
SU SD.KFZ 251/17


AGGIORNATO IL 9.05.2020

Syndicate   Stampa   
 MOSTRE E CONCORSI Riduci
PROSSIMI APPUNTAMENTI
DA RICORDARE




RIMANDATO A DATA DA DESTINARSI

MODEL EXPO ITALY - VERONA
c/o Fiera di Verona

Manifestazione a cura di:
VERONA FIERE - VERONA

Il G.M.T. sarà presente con un proprio stand. Vi aspettiamo numerosi!


Informazioni nel sito:

MODEL EXPO ITALY




RIMANDATO A PRIMAVERA 2021

CAMPIONATO NAZIONALE CIMS DI MODELLISMO STATICO


C/O Hobby Model Expo Spring Edition, Parco Esposizioni Novegro – SERIATE (MI) )

Manifestazione a cura del:
C.I.M.S. MODELLISMO

Informazioni nel sito:

CIMS MODELLISMO




RIMANDATA A.S.A.P.

MOSTRA CONCORSO “PIU’ PICCOLI DEL VERO”


Manifestazione a cura del:
GRUPPO MODELLISTICO PADOVANO “AQUILE TONANTI”

Informazioni nel sito:

G.M.P.A.T..




AGGIORNATO AL 10/03/2021

Syndicate   Stampa   
 SUGGERIMENTI G.M.T. Riduci

Syndicate   Stampa   
 Copyright (c) 2007 Wizard  Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy