*
  
*
*
*
Login 
  martedì 27 giugno 2017 RECENSIONI * CARRO M - Volume primo Registrazione 
 I NOSTRI INDIRIZZI Riduci

GLI INDIRIZZI DEL G.M.T.

GRUPPO MODELLISTICO TRENTINO

SEDE SOCIALE

Via Abondi 9 – TRENTO
c/o Circolo Culturale
“La Ginestra”

La Sede è aperta su richiesta dei Soci o in occasione degli incontri periodici. Per la richiesta di apertura è sufficiente contattare con adeguato anticipo il nostro Segretario, Flavio Chistè, al numero 333/2685578.
Per chi viene da fuori Trento, cliccando nel link sottostante può stampare una comoda piantina per raggiungerci.

PIANTINA SEDE (PDF)


E-MAIL DEL GRUPPO:
info@gmtmodellismo.it


PRESIDENTE E
RAPPORTI CON I SOCI:
mirko.daccordi@tin.it


VICE-PRESIDENTE,
GESTIONE DEL SITO WEB E
RESPONSABILE DEL SETTORE NAVALE:
guido.ercole@gmtmodellismo.it


SEGRETARIO:
flavio.chiste52@gmail.com
cell. 333 2685578


FOTOGRAFIA :
fotocorona@gmail.com


MOSTRE MODELLISTICHE:
girolamolorusso@gmail.com


RAPPORTI CON IL
MUSEO CAPRONI
massimocosi@tiscalinet.it


Corrispondenza:

G.M.T. – Gruppo Modellistico Trentino di studio e ricerca storica
c/o Flavio Chistè
Via S.Anna, 73 - Gardolo
38121 TRENTO TN

CI TROVI ANCHE SU



A QUESTO LINK:


GMT SU FACEBOOK


GRUPPO ADERENTE AL



AGGIORNATO IL 7.11.2015

Syndicate   Stampa   
 CARRO M - Carri M11/39, M13/40, M14/41, M15/42 - Semoventi e altri derivati - Volume 1° Riduci

CARRO ‘’M’’ - Volume 1°


La nota rivista PANORAMA DIFESA ha pubblicato la seguente, ottima recensione del libro dedicato al ’’CARRO M’’.

CARRO M (volume primo)
di Andrea Tallillo, Antonio Tallillo, Daniele Guglielmi
Gruppo Modellistico Trentino di studio e ricerca storica,
c/o Fe.C.C.Ri.T. – Federazione dei Circoli Culturali
e Ricreativi Trentini, Via Brennero 52 – 38100 TRENTO
(info@gmtmodellismo.it)
Pag. 120, Euro 20,00



Dopo i volumi sui carri leggeri L3 ed L6, prosegue la serie di pubblicazioni del Gruppo Modellistico Trentino dedicata ai mezzi corazzati italiani, con una monografia divisa in due parti che si occupa dei carri medi e dei loro derivati.
Il team di autori è lo stesso dei precedenti lavori – composto da Andrea Tallillo, Antonio Tallillo e Daniele Guglielmi – e anche questo libro si offre come nuovo punto di riferimento per gli appassionati della materia, in quanto riassume il contenuto di alcuni dei migliori contributi storiografici del passato aricchendolo di nuove informazioni e fotografie, oltre che di disegni inediti.
La prima parte della monografia è di fresca pubblicazione e contiene gli aspetti “tecnici” relativi a questi mezzi che furono protagonisti su quasi tutti i fronti della seconda guerra mondiale.
In particolare, vi si parla della produzione all’estero di carri similari (l’ispirazione per il capostipite del Carro M venne dall’inglese Vickers 6 t britannico), dello sviluppo dei carri italiani, di prototipi, derivati, varianti e modifiche. Una sezione del volume raggruppa sette interessanti appendici fra cui alcuni estratti da manuali e diari, e addirittura un paragrafo che tratta dei carri M a … Cinecittà. Un’altra è dedicata a mimetiche e uniformi, mentre in chiusura sono posti l’english summary (anche tutte le didascalie sono in inglese) e una ricca bibliografia.
Gli autori dichiarano fin dall’introduzione di aver voluto rendere accessibile il contenuto tecnico di questo primo volume anche ai non specialisti, e ci sembra che lo scopo sia stato pienamente raggiunto, accrescendo l’interesse per la seconda parte della monografia, in via di lavorazione, che descriverà l’impiego dei carri medi nel corso del secondo conflitto mondiale e ne dopoguerra, con una panoramica dei mezzi ancora conservati in Italia e all’estero.
Per i modellisti, da segnalare infine la possibilità di ordinare il libro con allegato un set di decalcomanie e fotoincisioni delle targhe e dei contrassegni con cui si possono realizzare alcuni Carri M, al presso maggiorato di 27,00 €.



STEEL NEWS
ha pubblicato la seguente recensione del libro dedicato al CARRO M.

GMT
CARRO ‘’M’’ volume primo


Primo di due (forse tre) libri dedicati al famoso carro italiano da parte del GMT.
Sviluppo, tecnica e comparazione è l’argomento di questo primo volume.
Troverete belle immagini, ottimi disegni a colori e tecnici dei vari soggetti.
Indubbiamente un must per gli appassionati ma anche per chi vuole saperne di più su un protagonista del Secondo Conflitto Mondiale.
Ad accompagnarvi saranno tre firme che sono una garanzia del settore, i fratelli Tallillo, Andrea e Antonio e Daniele Guglielmi.
124 pagine, B/N con inserti a colori.



La rivista francese TANK ZONE nel suo numero di aprile – maggio del 2010 ha pubblicato la seguente recensione.

CARRO M: M11/39, M13/40, M14/41, M15/42,
Semoventi e altri derivati (Vol. 1)

La sortie d’un ouvrage sur les chars italiens est toujours un plaisir, surtout lorsque ses auteurs comptent parmi les plus éminents spécialistes sur le sujet. L’ouvrage analysé ici s’intéresse aux chars moyens (carri M). Leur développement, leur carrière opérationnelle et les détails techniques sont décrits tout au long des 120 pages de ce livre appuyés par de nombreuses photos et plans (au 1/35). Cette étude débute par un survol des chars moyens contemporains des autres nations que l’Italie: Allemagne, Angleterre, Russie …
Puis, en toute logique, on commence par le premier char M, le M 11/39 qui, malheureusement, sera obsolète dès ses débuts opérationnels en 1940, en particulier en Afrique du Nord. Ses successeurs, le M13/40 puis le M14/41, constituent une réelle avancée technique avec un design notablement différent. Mais ici aussi, la comparaison avec les chars étrangers est en défaveur des Italiens faute d’un armement suffisamment puissant.
Finalement le chàssis des chars M sera utilisé pour donner naissance à des automoteurs, les Semovente, à l’armement plus conséquent.
Cet ouvrage offre une excellente étude sur le sujet meme si on regrette que le texte soit rédigé en italien, mais un résumé et les légendes sont fournis en anglais.
Par A. & A. Tallillo et D. Guglielmi.
126 pages, plus de 200 photos en couleurs et N/B.
Texte en italien (légendes sont fournis en anglais).
Edité par G.M.T.



La rivista MILITARY MODELLING nel numero uscito il 16 aprile 2010 (Vol. 40 n° 5) ha pubblicato la seguente recensione.

CARRO M, Carri medi M11/39, M13/40, M14/41, M15/42,
Semoventi e altri derivati.

Volume Primo, Andrea e Antonio Tallillo,
Daniele Guglielmi. Gruppo Modellistico
Trentino di studio e ricerca storica.
www. gmtmodellismo.it ISBN 978-88-902511-6-0
Price € 31,99

Italian AFVs and military vehicles, like British and Japanese types, do not share the same coverage of the genre or interest, than other nations that participated in the Second World War. Most of what is available on Italian armour originates from Italian enthusiasts and this is one, a new publication on the Italian medium tanks – or the Carro M series.
One of the authors Daniele Guglielmi is an internationally known authority on the subject and has contributed articles on Italian AFVs and units to this magazine in the past.
The book has an Italian text, but all captions are in English, plus preface and other summaries. A whole text translation into English would have been desirable if the book is aimed primarily for worldwide distribution, but probably too costly on its already ‘over £ 30’ price tag.
The book is annotated as Volume One, so more is to fellow it seems. The British encountered examples of the Carro M series in North Africa during the first couple of years of the War, some captured ones were in taken into use, and latterly they were in service with german units in Europe. Many were adapted into various roles, as Italian designers were taking the basic models to better things, until Italy cessed hostilities and being ally to Germany.
Photo content is excellent, and there are 1:35 scale drawings (mainly side elevations) throughout, plus some colour profiles. Strangely, there are some completely blank pages, perhaps more included for style and design, rather than lack of information to fill them ... but strange in a specialist paperback perfect bound book of this type. Only the language will be a barrier for student of armour, but modellers with an interest in Italian medium tanks will be find the content hard to resist, whilst maybe wincing at the price, to have the title on their shelves.
Aviation & Military Book Centre
www.militarybookcentre.com have it in stock.
A decal sheet is included with the book.
Ken Jones

AGGIORNATO IL 25 MARZO 2011


Syndicate   Stampa   
 NEWS GMT Riduci

Syndicate   Stampa   
 NOTIZIE G.M.T. Riduci

I LIBRI
DEL G.M.T.

In libreria o in vendita su questo sito web, i libri dati alle stampe dal G.M.T.


Le copertine dei libri ancora disponibili.


Cliccando nei link sottostanti puoi vedere come ordinare i libri al nostro Gruppo nonché le schede dei volumi ancora disponibili.

COME ORDINARE
I LIBRI DEL G.M.T.

PROMOZIONE LIBRI
SCONTO DEL 30%

LE RECENSIONI
DELLA STAMPA

LIBRI DI
AERONAUTICA

I COLORI DEGLI AEREI
ITALIANI DELLA
GRANDE GUERRA
Ipotesi e certezze

ARALDICA DELLA REGIA AERONAUTICA
Volume secondo

ELICOTTERI E COLORI

THUNDER TRICOLORI
REPUBLIC F-84F E RF-84-F

ARALDICA DELLA REGIA AERONAUTICA

I CACCIA ITALIANI DELLA SERIE 80

ITALIAN SPECIAL COLOURS

LIBRI DI NAVI

VENEZIA ‘800: BUFERA IN ARSENALE
La Marina veneziana
nel ventennio napoleonico (1796-1815

DURI I BANCHI!
Le navi della Serenissima – 421/1797

I BUCINTORO DELLA SERENISSIMA
The ceremonial state barges
of the Venetian Republic

VASCELLI E FREGATE DELLA SERENISSIMA
Navi di linea della marina veneziana 1652 - 1797

GALEAZZE – Un sogno veneziano

LIBRI DI
MEZZI MILITARI

M-113 In Italia
Veicolo Trasporto Truppe e derivati

LE TRATTRICI ITALIANE
DELLA GRANDE GUERRA
Il traino meccanico delle artiglierie
dalle origini al 1918

LINCE - Light Multirole Vehicle

CARRO M – VOLUME 2°

IL CARRO L 6

IL CARRO L 3

LE FORZE ARMATE DELLA R S I 1943-45

LE MONOGRAFIE
DEL G.M.T.

1 - UNA NAVE ETRUSCA

2 - GLI HARRIER DELLA MARINA ITALIANA

3 - LE CANNONIERE DEL GARDA
La vera storia delle “scialuppe cannoniere” (1859-1881)
e il ritrovamento del relitto della “Sesia”

4 - UNA NAVE PUNICA

5 – LE CAMIONETTE
DEL REGIO ESERCITO



AGGIORNATO IL 10.06.2017

Syndicate   Stampa   
 Copyright (c) 2007 Wizard  Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy