*
  
*
*
*
Login 
  domenica 20 agosto 2017 RECENSIONI * LE TRATTRICI ITALIANE DELLA GRANDE GUERRA Registrazione 
 I NOSTRI INDIRIZZI Riduci

GLI INDIRIZZI DEL G.M.T.

GRUPPO MODELLISTICO TRENTINO

SEDE SOCIALE

Via Abondi 9 – TRENTO
c/o Circolo Culturale
“La Ginestra”

La Sede è aperta su richiesta dei Soci o in occasione degli incontri periodici. Per la richiesta di apertura è sufficiente contattare con adeguato anticipo il nostro Segretario, Flavio Chistè, al numero 333/2685578.
Per chi viene da fuori Trento, cliccando nel link sottostante può stampare una comoda piantina per raggiungerci.

PIANTINA SEDE (PDF)


E-MAIL DEL GRUPPO:
info@gmtmodellismo.it


PRESIDENTE E
RAPPORTI CON I SOCI:
mirko.daccordi@tin.it


VICE-PRESIDENTE,
GESTIONE DEL SITO WEB E
RESPONSABILE DEL SETTORE NAVALE:
guido.ercole@gmtmodellismo.it


SEGRETARIO:
flavio.chiste52@gmail.com
cell. 333 2685578


FOTOGRAFIA :
fotocorona@gmail.com


MOSTRE MODELLISTICHE:
girolamolorusso@gmail.com


RAPPORTI CON IL
MUSEO CAPRONI
massimocosi@tiscalinet.it


Corrispondenza:

G.M.T. – Gruppo Modellistico Trentino di studio e ricerca storica
c/o Flavio Chistè
Via S.Anna, 73 - Gardolo
38121 TRENTO TN

CI TROVI ANCHE SU



A QUESTO LINK:


GMT SU FACEBOOK


GRUPPO ADERENTE AL



AGGIORNATO IL 7.11.2015

Syndicate   Stampa   
 LE TRATTRICI ITALIANE DELLA GRANDE GUERRA Riduci

LE TRATTRICI ITALIANE
DELLA GRANDE GUERRA

Il traino meccanico delle artiglierie
dalle origini al 1918


di

ISBN: 978-88-986310-2-5



La copertina del libro.


La nota rivista ”STORIA MILITARE” ha recentemente pubblicato la seguente, ottima recensione del nostro libro Filippo Cappellano e Claudio Pergher, “LE TRATTRICI ITALIANE DELLA GRANDE GUERRA - Il traino meccanico delle artiglierie dalle origini al 1918”. Trento, Gruppo Modellistico Trentino di studio e ricerca storica (G.M.T.), 2014, 188 pagine, cm 21 x 29, 245 fotografie in b/n, 25 a colori, 41 disegni al tratto, 4 tavole fuori testo, brossura, € 25,00.
Gli autori di questo ottimo volume non necessitano di alcuna presentazione sulle nostre pagine, al pari del GMT / Gruppo Modellistico Trentino, le cui pubblicazioni sono state recensite positivamente - già più volte in passato - su “STORIA MILITARE”. Con l’approssimarsi dei numerosi centenari e ricorrenze relativi alla partecipazione italiana alla Grande Guerra, questa opera sulle trattrici d’artiglierie italiane colma una importante lacuna: moltissimi, difatti, sono i lavori riferiti alle artiglierie del Regio Esercito impiegate tra il 1915 e il 1918, mentre una trattazione sistematica dei mezzi meccanici che, già all’epoca, ne consentivano la mobilità non era stata sino ad oggi mai pubblicata. Alla prima parte introduttiva - sulle origini e lo sviluppo del “traino d’artiglieria” - fa seguito un’ampia trattazione delle varie macchine entrate in servizio, con valide disamine tecniche e operative dei vari modelli prodotti dalla Fiat, dalla Pavesi e dalla svizzera Soller. Le numerose appendici del volume descrivono altri punti di interesse quali la gestione tecnica delle trattrici presso i reparti, la colorazione e i contrassegni, specifici e particolari aspetti tecnici e molti altri elementi ancora. Il corredo iconografico è imponente (più di 300 immagini in totale): le fotografie sono spesso inedite e tutte ben riprodotte (molte a grandi dimensioni), mentre manifesti pubblicitari e schemi tecnici originali costituiscono, di per sé, un ulteriore valore aggiunto per questo approfonditissimo ed esaustivo volume. Da segnalare anche un certo numero di fotografie a colori di trattrici tuttora esistenti, conservate da appassionati o in realtà museali in Italia e all’estero.
In un volume di questo valore, gli schemi tecnici ne costituiscono una delle componenti più importanti e significative. Le tavole - nitide, dettagliate e numerose - sono in massima parte opera di Rodolfo Ciuffoletti, ma alcune sono dovute al compianto Aldo Mario Feller, già Presidente del GMT, che tutti ricordiamo per le sue doti non soltanto professionali, ma anche per la disponibilità e la simpatia che lo hanno sempre contraddistinto. Quattro tavole fuori testo, ripiegabili, illustrano i principali pezzi di artiglieria italiani in uso durante la prima guerra mondiale.
Nel complesso, la veste grafica è sobria ed elegante e i testi risultano - allo stesso tempo - esaustivi e godibili. Ci troviamo quindi di fronte ad un’opera “di prima grandezza” alla quale, ne siamo certi, seguiranno altre dall’analoga qualità, a partire da una monografia sulle camionette del Regio Esercito di cui è ormai imminente la pubblicazione.

M.B.

PUBBLICATO IL 14 APRILE 2015

 Stampa   
 NOTIZIE G.M.T. Riduci

I LIBRI
DEL G.M.T.

In libreria o in vendita su questo sito web, i libri dati alle stampe dal G.M.T.


Le copertine dei libri ancora disponibili.


Cliccando nei link sottostanti puoi vedere come ordinare i libri al nostro Gruppo nonché le schede dei volumi ancora disponibili.

COME ORDINARE
I LIBRI DEL G.M.T.

PROMOZIONE LIBRI
SCONTO DEL 30%

LE RECENSIONI
DELLA STAMPA

LIBRI DI
AERONAUTICA

I COLORI DEGLI AEREI
ITALIANI DELLA
GRANDE GUERRA
Ipotesi e certezze

ARALDICA DELLA REGIA AERONAUTICA
Volume secondo

ELICOTTERI E COLORI

THUNDER TRICOLORI
REPUBLIC F-84F E RF-84-F

ARALDICA DELLA REGIA AERONAUTICA

I CACCIA ITALIANI DELLA SERIE 80

ITALIAN SPECIAL COLOURS

LIBRI DI NAVI

VENEZIA ‘800: BUFERA IN ARSENALE
La Marina veneziana
nel ventennio napoleonico (1796-1815

DURI I BANCHI!
Le navi della Serenissima – 421/1797

I BUCINTORO DELLA SERENISSIMA
The ceremonial state barges
of the Venetian Republic

VASCELLI E FREGATE DELLA SERENISSIMA
Navi di linea della marina veneziana 1652 - 1797

GALEAZZE – Un sogno veneziano

LIBRI DI
MEZZI MILITARI

M-113 In Italia
Veicolo Trasporto Truppe e derivati

LE TRATTRICI ITALIANE
DELLA GRANDE GUERRA
Il traino meccanico delle artiglierie
dalle origini al 1918

LINCE - Light Multirole Vehicle

CARRO M – VOLUME 2°

IL CARRO L 6

IL CARRO L 3

LE FORZE ARMATE DELLA R S I 1943-45

LE MONOGRAFIE
DEL G.M.T.

1 - UNA NAVE ETRUSCA

2 - GLI HARRIER DELLA MARINA ITALIANA

3 - LE CANNONIERE DEL GARDA
La vera storia delle “scialuppe cannoniere” (1859-1881)
e il ritrovamento del relitto della “Sesia”

4 - UNA NAVE PUNICA

5 – LE CAMIONETTE
DEL REGIO ESERCITO



AGGIORNATO IL 10.06.2017

Syndicate   Stampa   
 NEWS GMT Riduci

Syndicate   Stampa   
 Copyright (c) 2007 Wizard  Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy