*
  
*
*
*
Login 
  venerdì 20 ottobre 2017 RECENSIONI * VENEZIA 800 - BUFERA IN ARSENALE Registrazione 
 I NOSTRI INDIRIZZI Riduci

GLI INDIRIZZI DEL G.M.T.

GRUPPO MODELLISTICO TRENTINO

SEDE SOCIALE

Via Abondi 9 – TRENTO
c/o Circolo Culturale
“La Ginestra”

La Sede è aperta su richiesta dei Soci o in occasione degli incontri periodici. Per la richiesta di apertura è sufficiente contattare con adeguato anticipo il nostro Segretario, Flavio Chistè, al numero 333/2685578.
Per chi viene da fuori Trento, cliccando nel link sottostante può stampare una comoda piantina per raggiungerci.

PIANTINA SEDE (PDF)


E-MAIL DEL GRUPPO:
info@gmtmodellismo.it


PRESIDENTE E
RAPPORTI CON I SOCI:
mirko.daccordi@tin.it


VICE-PRESIDENTE,
GESTIONE DEL SITO WEB E
RESPONSABILE DEL SETTORE NAVALE:
guido.ercole@gmtmodellismo.it


SEGRETARIO:
flavio.chiste52@gmail.com
cell. 333 2685578


FOTOGRAFIA :
fotocorona@gmail.com


MOSTRE MODELLISTICHE:
girolamolorusso@gmail.com


RAPPORTI CON IL
MUSEO CAPRONI
massimocosi@tiscalinet.it


Corrispondenza:

G.M.T. – Gruppo Modellistico Trentino di studio e ricerca storica
c/o Flavio Chistè
Via S.Anna, 73 - Gardolo
38121 TRENTO TN

CI TROVI ANCHE SU



A QUESTO LINK:


GMT SU FACEBOOK


GRUPPO ADERENTE AL



AGGIORNATO IL 7.11.2015

Syndicate   Stampa   
 NEWS GMT Riduci

Syndicate   Stampa   
 VENEZIA 800 - BUFERA IN ARSENALE Riduci

VENEZIA ‘800, BUFERA IN ARSENALE

La Marina veneziana nel ventennio napoleonico
(1796 – 1815)




RECENSIONE DI ’’STORIA MILITARE’’, pubblicata il 1° aprile 2017 nel numero 283.

Guido Ercole, VENEZIA ‘800, bufera in Arsenale - La Marina veneziana nel ventennio napoleonico, Trento, Gruppo Modellistico Trentino (GMT), 2016, 128 pagine, cm 21 x 29, numerosissime illustrazioni in b/n e a colori, brossura, € 25,00, (in vendita c/o NONSOLOSTORIA)

L’attenta opera di ricerca e approfondimento storico-tecnico svolta, negli anni, da Guido Ercole non necessita ormai di particolari presentazioni e, con Venezia ‘800, l’autore conferma tutte le sue qualità che ne hanno fatto un’autentica “autorità” nel campo della storia navale e marittima della Serenissima.
Il volume affronta il periodo che, anche dal punto di vista emozionale, è sicuramente il più oscuro e tragico della storia di Venezia, con gli ultimi anni di indipendenza della Repubblica, il “sacco” materiale e morale perpetrato dalle armate napoleoniche e la permanenza nell’orbita francese e austriaca sino al definitivo passaggio di Venezia e del Veneto all’Austria in seguito al Congresso di Vienna del 1815.
Furono questi anni in cui le attività navali e marittime risultarono forzatamente ridotte ma, ciononostante, le potenzialità e le conoscenze tecniche dell’Arsenale non andarono del tutto disperse e avrebbero consentito alla struttura di continuare a costituire un elemento di eccellenza infine incorporato, dopo il 1866, negli asset della Regia Marina.
Ad un primo e più che approfondito esame dei vascelli e bastimenti in servizio o in costruzione nel 1796, seguono i capitoli relativi ai periodi sicuramente meno noti, ossia la prima occupazione austriaca del 1798-1805 e le vicende della Marina del Regno d’Italia negli anni successivi.
Una delle valenze di spicco del volume è costituita dall’opera di acquisizione delle fonti primarie, svolta dall’autore in archivi italiani ed esteri, con alcuni significativi documenti riportati integralmente nelle appendici. Allo stesso tempo, gli aspetti tecnici delle varie unità beneficiano di ampie descrizioni, e tabelle come pure di ricostruzioni progettuali e apporti iconografici di tavole e disegni originali d’epoca.
Ed è proprio l’iconografia, come è peraltro nella “cifra” delle pubblicazioni del GMT (e in quelle di Guido Ercole in particolare), a costituire un primario aspetto qualitativo di Venezia ‘800: sono letteralmente decine le tavole a colori o in bianco e nero, le fotografie di modelli e pezzi museali e le riproduzioni di documenti d’epoca che, nell’insieme, costituiscono un corpus di prima grandezza la cui importanza è accresciuta dal fatto di presentare progetti, immagini e dettagli inediti e in buona parte sconosciuti anche agli appassionati più attenti e preparati.
Venezia ‘800 è - in buona sostanza - un ottimo volume, fondamentale per comprendere al meglio la storia degli anni conclusivi della millenaria storia della Repubblica di Venezia e che non può non mancare nelle biblioteche di tutti i cultori della nostra storia navale.

M.B

PUBBLICATO IL 19 APRILE 2017

 Stampa   
 NOTIZIE G.M.T. Riduci

I LIBRI
DEL G.M.T.

In libreria o in vendita su questo sito web, i libri dati alle stampe dal G.M.T.


Le copertine dei libri ancora disponibili.


Cliccando nei link sottostanti puoi vedere come ordinare i libri al nostro Gruppo nonché le schede dei volumi ancora disponibili.

COME ORDINARE
I LIBRI DEL G.M.T.

PROMOZIONE LIBRI
SCONTO DEL 30%

LE RECENSIONI
DELLA STAMPA

LIBRI DI
AERONAUTICA

I COLORI DEGLI AEREI
ITALIANI DELLA
GRANDE GUERRA
Ipotesi e certezze

ARALDICA DELLA REGIA AERONAUTICA
Volume secondo

ELICOTTERI E COLORI

THUNDER TRICOLORI
REPUBLIC F-84F E RF-84-F

ARALDICA DELLA REGIA AERONAUTICA

I CACCIA ITALIANI DELLA SERIE 80

ITALIAN SPECIAL COLOURS

LIBRI DI NAVI

VENEZIA ‘800: BUFERA IN ARSENALE
La Marina veneziana
nel ventennio napoleonico (1796-1815

DURI I BANCHI!
Le navi della Serenissima – 421/1797

I BUCINTORO DELLA SERENISSIMA
The ceremonial state barges
of the Venetian Republic

VASCELLI E FREGATE DELLA SERENISSIMA
Navi di linea della marina veneziana 1652 - 1797

GALEAZZE – Un sogno veneziano

LIBRI DI
MEZZI MILITARI

M-113 In Italia
Veicolo Trasporto Truppe e derivati

LE TRATTRICI ITALIANE
DELLA GRANDE GUERRA
Il traino meccanico delle artiglierie
dalle origini al 1918

LINCE - Light Multirole Vehicle

CARRO M – VOLUME 2°

IL CARRO L 6

IL CARRO L 3

LE FORZE ARMATE DELLA R S I 1943-45

LE MONOGRAFIE
DEL G.M.T.

1 - UNA NAVE ETRUSCA

2 - GLI HARRIER DELLA MARINA ITALIANA

3 - LE CANNONIERE DEL GARDA
La vera storia delle “scialuppe cannoniere” (1859-1881)
e il ritrovamento del relitto della “Sesia”

4 - UNA NAVE PUNICA

5 – LE CAMIONETTE
DEL REGIO ESERCITO



AGGIORNATO IL 10.06.2017

Syndicate   Stampa   
 Copyright (c) 2007 Wizard  Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy